Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Rhyth.Mix apre la IV edizione di Danza d'Autore


Rhyth.Mix apre la IV edizione di Danza d'Autore
11/01/2010, 12:01

Napoli - In esclusiva per la Campania, una singolare ouverture attende il pubblico del Teatro Delle Palme dove da domani sera, martedì 12 gennaio, prenderà il via la IV edizione di “Danza d’Autore”, la prestigiosa rassegna a cura del CDTM - Circuito Campano della Danza, diretto da Mario Crasto De Stefano.

Dopo gli ultimi ed internazionali traguardi raggiunti ed il successo riscosso al “Fiorello Show” in onda su Sky, le atlete della Nazionale Italiana di ginnastica ritmica saliranno sul palco di Via Vetriera con “Rhytm.Mix – Quando lo sport diventa Spettacolo”, una performance tutta al femminile che unisce sport e danza, agonismo e arte, potenza ed eleganza.

LO SPETTACOLO I corpi perfetti delle giovani campionesse, allenati a sostenere ed eseguire difficoltà estreme con stupefacente armonia ed espressività, interagiscono per la prima volta sulla scena per dare vita ad un vero e proprio show in cui cerchi, funi, nastri, palla e clavette diventano il punto di partenza dell’’inedita interazione tra sport e spettacolo. Ritmo, sincronismo e bravura si fondono così in un’originale armonia di tecnica e danza. La musica, grazie al suo potere evocativo, aggiungerà forza narrativa ed espressiva allo show, a metà strada tra immaginario classico e contemporaneo, con brani scritti appositamente per esaltare le capacità fisiche delle atlete, come un’inedita stenografia delle emozioni scoperte negli incogniti confini del movimento. Soluzioni scenotecniche multimediali sorprendenti e tecnicamente all’avanguardia caratterizzeranno le invenzioni scenografiche e in particolare l’impiego delle luci (con un originale utilizzo di neon) sottolineerà l’aspetto contemporaneo dello spettacolo dall’impatto fortemente estetico, sempre volto ad ottenere effetti inattesi e coinvolgenti. Il Cast artistico e tecnico sarà garanzia di un livello qualitativo eccezionale. L’idea dello spettacolo, realizzato da AGR Associati infatti, è di Antonio Gnecchi Ruscone e si avvale della consulenza di Emanuela Maccarani, allenatrice della Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, Giudice Nazionale ed Internazionale con una carriera ventennale nel settore. Prima come atleta, poi come allenatrice, ed oggi come CTN della Nazionale, la Maccarani è l’artefice dei grandi successi olimpionici della squadra Italiana di Ginnastica Ritmica. Le coreografie sono della nota ballerina e maestra Barbara Cardinetti, le scenografie di Gianni Melis, storico direttore tecnico dei Momix, ma soprattutto mente abile nell’impiegare tecniche sceniche sempre nuove e sorprendenti.

INFO UTILI Lo spettacolo andrà in scena alle ore 21. Il costo del biglietto è di 25 euro per la poltrona e 19 per la galleria, ridotti Under 25: poltrona € 19/galleria € 13.
Ancora attiva la campagna abbonamenti per i sei appuntamenti che compongono la rassegna, con particolari agevolazioni per gli iscritti alle Scuole di Danza. Per maggiori

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©