Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Rinnovamento nello Spirito, al via la formazione estiva 2011


Rinnovamento nello Spirito, al via la formazione estiva 2011
28/07/2011, 16:07

Un’estate densa di appuntamenti di formazione attende il Rinnovamento nello Spirito Santo (RnS) nell’ambito del Progetto Unitario di Formazione. Conoscere, custodire e alimentare il “buon deposito” della tradizione spirituale e carismatica è l’impegno al quale tutti gli aderenti al Movimento sono chiamati, affinché il cammino del RnS si diffonda e produca nuovi frutti di conversione e di santificazione.

La proposta formativa 2011, accolta da circa 1500 persone, prevede tre Scuole specifiche in sette appuntamenti, dislocati in tutta Italia: la Scuola Interregionale Animatori, la Scuola di Animazione Carismatica e la Scuola Interregionale di Formazione.

La Scuola Interregionale Animatori sul tema “Potentemente rafforzati nell’uomo interiore mediante il suo Spirito” (Ef 3, 16) si divide in livello base e di crescita. La Scuola risponde alle principali esigenze spirituali, comunitarie e pastorali dei Gruppi e delle Comunità, tenendo conto delle molteplici e differenziate esigenze degli animatori. Quattro gli appuntamenti previsti: a Pontenure (PC), dal 29 luglio al 2 agosto; a Foligno (PC), dal 3 al 7 agosto; a Linguaglossa (CT), dal 23 al 27 agosto; e a Orgosolo (NU), dal 25 al 28 agosto.

Dall’8 al 12 agosto, a Frascati (RM), è programmata la più recente delle proposte formative, sollecitata dal ricambio generazionale di molti animatori: la Scuola di Animazione Carismatica. Tema: “Abbiamo doni diversi secondo la grazia data a ciascuno. Chi ha un ministero attenda al ministero” (Rm 12, 6-7). “Ministero Musica e Canto”, “Animazione della Preghiera”, “Intercessione per i sofferenti” e “Liturgia” sono i quattro ambiti che la Scuola abbraccia e con i quali il Rinnovamento vuole testimoniare la bellezza e la forza della vita carismatica e sacramentale.

A Fuscaldo (CS), dal 29 agosto al 1 settembre, e a Pontenure, dal 31 agosto al 3 settembre, invece, è prevista la Scuola Interregionale di Formazione, sul tema: “Rivestiti dell’uomo nuovo che si rinnova per una piena conoscenza” (Col 3, 10). “Questione antropologica”, “Sfida educativa”, “Giustizia riparativa e rigenerativa” e “Cultura della Pentecoste” sono i temi sui quali si articolerà questa Scuola che è il livello di approfondimento del cammino nel RnS. La Scuola è aperta anche a quanti, pur non avendo responsabilità nel Movimento e operando nei campi educativo, socio-sanitario, economico e giuridico, vogliono contribuire alla costruzione di un disegno sociale ispirato agli ideali cristiani.

Ai vari appuntamenti interverranno: il presidente nazionale RnS, Salvare Martinez; il coordinatore nazionale, Mario Landi; il direttore, Marcella Reni; il consigliere spirituale nazionale, don Guido Pietrogrande; i membri del Comitato Nazionale di Servizio e del Consiglio Nazionale RnS; i delegati nazionali dei ministeri, i responsabili dei progetti e gli anziani del Rinnovamento.

“Come ci ricordano i Vescovi – ha commentato il presidente Martinez – negli Orientamenti pastorali per il decennio 2010-2020, bisogna promuovere tra i cristiani «un’autentica vita cristiana, cioè un’esistenza secondo lo Spirito. Essa non è frutto di uno sforzo volontaristico, ma è un cammino». Ecco perché, con le Scuole estive, ridiciamo il nostro impegno a fare del Rinnovamento nello Spirito non una generica esperienza spirituale, ma uno specifico cammino di fede, che trovi nella formazione cadenzata per livelli di maturità e nella rieducazione alla fede di credenti e miscredenti un elemento portante e distintivo. Osservando le realtà nelle quali siamo immersi ci accorgiamo che occorre una nuova comprensione spirituale del tempo che viviamo, una ritrovata fraternità umana, una rinnovata identità per la nostra laicità cristiana. Le Scuole estive rispondono a questa esigenza, così che i partecipanti acquisiscano una conversione profonda degli stili di vita e trovino un livello di condivisione comunitaria e di testimonianza più ampio e incisivo”.

Il RnS è un Movimento ecclesiale che in Italia conta più di 200 mila aderenti, raggruppati in oltre 1.900 gruppi e comunità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©