Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Rinviati alcuni dei concerti di Micheal Jackson


Rinviati alcuni dei concerti di Micheal Jackson
21/05/2009, 11:05

Il tour di Michael Jackson, che doveva iniziare l'8 luglio e poi proseguire fino a marzo 2010, per un totale di 50 concerti all'OP2 Arena di Londra, parte col piede sbagliato. Infatti sono stati rinviati i primi concerti. Quello dell'8 luglio è stato rinviato al 13; invece quelli del 10, 12 e 14 luglio sono stati rimandati rispettivamente al primo, al 3 e al 6 marzo 2010. Anche se ci sono voci di ulteriori rinvii, a causa delle incerte condizioni di salute della popstar. Gli organizzatori hanno fatto sapere che non sarà possibile il rimborso dei biglietti, che quindi saranno validi per le nuove date.
La serie di concerti, costati oltre 20 milioni di euro, è andata "sold out" (cioè tutto esaurito) nel giro di pochi giorni, dato che l'attesissimo ritorno stimola la curiuosità di fans vecchi e nuovi. C'è da sperare che non sia solo un gigantesco bluff

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©