Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Il nuovo film si gira a Cortina d'Ampezzo

Ritorno al passato per "Vacanze di Natale"


Ritorno al passato per  'Vacanze di Natale'
24/09/2011, 10:09

ROMA – Ritorno alle origini per "Vacanze di Natale", il “cinepanettone” o tormentone di Natale, del regista Neri Parenti,  quest’anno sarà girato a Cortina e sarà nelle sale dal 16 dicembre prossimo. Da tre settimane il set del nuovo film si è trasferito nella rinomata ed esclusiva località turistica invernale che ha ospitato le Olimpiadi invernali del 1956 e ancora oggi è teatro di numerosi eventi sportivi di importanza internazionale. Cortina è il più grande e il più famoso dei 18 comuni che formano la Ladinia.
Il cast del nuovo film ruota attorno a due capisaldi della saga cinematografica come Christian De Sica e Sabrina Ferilli (nella foto). Ci sono anche Ricky Memphis, Dario Bandiera, Ivano Marescotti e direttamente da "Zelig" Katia e Valeria insieme a Giuseppe Giacobazzi.
"Siamo partiti da Cortina e dopo avere portato tanti spettatori in giro per il mondo, quest'anno a Natale torniamo sulla Regina delle Dolomiti. Per questo abbiamo ripreso il titolo e lo spirito di una comicità che fin da allora rispecchiava con sarcasmo e ironia il ritratto di una certa, forse di buona parte della società italiana" hanno dichiarato i produttori Aurelio e Luigi De Laurentiis.
La sceneggiatura è firmata con Neri Parenti da Carlo ed Enrico Vanzina. Le riprese proseguiranno a Cortina e dintorni per altre sei settimane.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©