Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Roberto Gatto al Fasano Jazz 2011 con l'omaggio al Rock Progressivo


Roberto Gatto al Fasano Jazz 2011 con l'omaggio al Rock Progressivo
21/05/2011, 11:05

Lunedì 6 giugno 2011 alle ore 21.00 sul palco del Teatro Kennedy entra nel vivo la XIV Edizione del Fasano Jazz, l'ormai storico appuntamento per i cultori della musica di qualità, capace in ogni stagione di sorprendere e coinvolgere con la varietà delle sue proposte indirizzate alle aree più stuzzicanti del jazz e del rock. Dopo il successo della tredicesima edizione, anche nel 2011 Fasano si conferma nella sua natura di palcoscenico internazionale, che interpreta il jazz come "area di libero scambio". Legato anche al mondo rock, prog e fusion, Fasano Jazz è un laboratorio di musica aperta, lontano dalla visione più ingessata del jazz e calato nella naturale vocazione turistica e culturale della Puglia.

Il secondo concerto della nuova edizione, con la consueta direzione artistica di Domenico Demola, avrà come protagonista uno dei più importanti rappresentanti del jazz italiano, musicista di notorietà internazionale e di straordinaria prolificità: Roberto Gatto. Come speciale omaggio allo spirito "eccentrico" e non convenzionale della rassegna pugliese, il popolare batterista romano porterà al Teatro Kennedy il suo progetto Progressivamente - Omaggio al Progressive-Rock: un tributo alle migliori composizioni del rock d'arte inglese, quello di colossi come King Crimson, Genesis, Emerson Lake & Palmer, Pink Floyd e Soft Machine.

Apprezzato dal pubblico e dalla critica, Progressivamente ha visto la luce nel 2008 in un eccezionale album dal vivo registrato a Roma alla Casa del Jazz. A Fasano Gatto sarà circondato da una vera e propria all-star band, un settetto di magnifici talenti del jazz internazionale: Fabrizio Bosso, Maurizio Giammarco, Roberto Rossi, Roberto Cecchetto, Francesco Puglisi, Luca Mannutza e il vocalist John De Leo, noto per la sua precedente militanza con i Quintorigo. Con questa sua nuova partecipazione, Roberto Gatto è l'artista che ha collezionato il maggior numero di presenze al Fasano Jazz: un rapporto di profonda stima per la rassegna anima anche il suo Progressivamente, che regalerà al pubblico una performance imperdibile.

Da quattordici anni Fasano Jazz non è solo ottima musica con grandi maestri e interpreti, ma è anche un'irrinunciabile opportunità per conoscere la bellissima città pugliese, così ricca di tradizione e arte. Proprio per questo l'Express Hotel - Park Hotel Sant'Elia (c/o Zoosafari) offre dei pacchetti speciali in occasione della rassegna, comprendenti biglietto per i due concerti a pagamento e visita allo Zoosafari.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©