Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Roberto Giordano omaggia Chopin e Shumann


Roberto Giordano omaggia Chopin e Shumann
03/09/2010, 13:09


RAVELLO (Sa) - Sabato 04 settembre (Villa Rufolo, ore 21.45), Roberto Giordano sarà protagonista del secondo concerto fuori programma che il Ravello Festival dedica al pianoforte romantico. Entrambi gi eventi, realizzati in collaborazione con “Santarpino Pianoforti” (partner dal 2003 del Ravello Festival) presentano un programma dedicato a quei compositori che con la loro inventiva e la loro folle audacia, hanno rivoluzionato la musica per pianoforte rompendo gli schemi più rigidi in uso fino all’inizio dell’Ottocento. Nello splendido scenario della Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, Roberto Giordano eseguirà un concerto diviso in due parti, la prima dedicata a Shumann - in programma Blumenstück in Re bemolle Maggiore, op. 19 e Humoreske in Si bemolle Maggiore, op.20 – e l’altra dedicata a Chopin – Preludio in Re bemolle Maggiore n.15 op.28, “La goccia d’acqua”e Sonata in Si bemolle minore n.2, op.35 -. Insomma un vero e proprio omaggio del pianista a due “immensità” della musica del 1800 in occasione del bicentenario dalla nascita di entrambi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©