Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Partito il minitour dell’ex leader dei Pink Floyd

Roger Waters “infiamma” il Forum di Assago


Roger Waters “infiamma” il Forum di Assago
02/04/2011, 12:04

MILANO – Non poteva non essere un successo l’inizio del minitour di Roger Waters, ex leader dei Pink Floyd, iniziato ieri sera al Forum di Assago . Il concerto ha riportato in scena i fasti dell'originario spettacolo “The Wall”: in scaletta tutti i brani dell'album nella sequenza originale e l'inedita “What Shall We Do Now”. Due ore divise in due atti, con un suono pulito che il Forum non ricordava da anni, che rileggono la scaletta del disco. Bastano i primi cinque minuti per rimanere a bocca aperta. Alla fine di «In the Flesh» uno stukas vola sulla platea e sfonda il muro fra fiamme e fuochi d'artificio. «The Wall» è il racconto della crisi, vissuta veramente da Waters, di una rockstar che finisce per chiudersi dietro un muro e a ricercare nell'infanzia - il padre morto, la madre autoritaria, i professori rigidi - le cause della propria alienazione. Il nuovo tour arriva a tren'anni dalla pubblicazione di The Wall e a vent'anni dal concerto sulle macerie del muro di Berlino. Tra gli spettatori non solo nostalgici, ma anche nuovi e sempre più giovani fan della rock band britannica nata a Londra nel 1965.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©