Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Roma, la Via Francigena nel Sud

Un percorso di 700 km da Roma a Brindisi

Roma, la Via Francigena nel Sud
24/06/2013, 09:36

ROMA - Giovedì 27 giugno 2013 alle ore 10,30, presso la Sala “Gianfranco Imperatori” dell’Associazione Civita, verrà presentata la pubblicazione “La Via Francigena nel Sud. Un percorso di 700 km da Roma a Brindisi”, alla presenza di Albino Ruberti, Segretario Generale dell’Associazione Civita, Bruno Socillo, Direttore RadioRai, Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente Fondazione Roma, Lidia Ravera, Assessore alla Cultura della Regione Lazio, e Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia.

 

Ai saluti di apertura, seguiranno gli interventi, tra gli altri, di Sergio Valzania, Vice Direttore RadioRai, che ha percorso l’itinerario insieme ai rappresentanti delle emittenti della Comunità Radiotelevisiva Italofona, partendo da Roma e arrivando a Gerusalemme, lungo la direttrice della Via Appia Antica, Franco Iseppi, Presidente Touring Club Italiano, Massimo Tedeschi, Presidente Associazione Europea Vie Francigene, e Carlo Hausmann, Direttore Generale Azienda Romana Mercati, a dimostrazione di come la valorizzazione degli itinerari è anche un’occasione per promuovere non solo il territorio ma anche i prodotti tipici.

 

La pubblicazione, edita dal Touring Editore, è stata realizzata nell’ambito di un più ampio progetto volto alla valorizzazione e alla promozione della Via Francigena nel Sud, prosecuzione della grande “strada maestra” che, a partire da Canterbury, conduceva i pellegrini a Roma e di qui ai porti pugliesi da cui salpavano le navi per la Terra Santa. L’intera iniziativa è stata promossa da RadioRai, Associazione Civita e Comunità Radiotelevisiva Italofona, resa possibile grazie alla collaborazione della Fondazione Roma e al supporto di Regione Lazio-Assessorato alla Cultura e Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo, e patrocinata dall’Associazione Europea Vie Francigene.

 

L’itinerario è stato raccontato ogni giorno, per sette settimane, ai radioascoltatori in occasione del programma radiofonico itinerante Da Roma a Gerusalemme: le strade, il mare, la nostra lingua promosso da RadioRai, Comunità Radiotelevisiva Italofona e Associazione Civita. Per la prima volta, quindi, dei giornalisti hanno ripercorso questo antico itinerario di pellegrinaggio, e ciò ha costituito un’occasione unica di definizione e promozione dell’intero percorso, fino ad ora tracciato solo per alcuni tratti.

 

Nella pubblicazione “La Via Francigena nel Sud”, che rientra nella collana “Itinerari a piedi” del Touring Editore e che verrà distribuita nelle librerie, ciascuna delle 32 tappe, da Roma a Brindisi, si apre con le cartine e il profilo altimetrico dell’itinerario e una scheda tecnica con tutte le informazioni utili ad affrontare il percorso. Segue la descrizione dettagliata del cammino e delle attrattive che si incontrano strada facendo e, in chiusura, un box con gli indirizzi utili (ristorazione, ricettività, informazioni turistiche). Il tutto è arricchito dalle immagini fotografiche più rappresentative di un itinerario che è spirituale ma, nello stesso tempo, anche culturale ricco di suggestioni storiche, archeologiche e paesaggistiche. La pubblicazione tiene anche conto di soluzioni alternative definite al ritorno dei giornalisti per risolvere alcune criticità incontrate durante il loro cammino. Testi descrittivi delle tappe e immagini fotografiche sono a cura di Alberto Conte.

 

Mappe interattive dettagliate, road book, tracce GPS e aggiornamenti delle tappe sono disponibili e scaricabili dal sito www.viefrancigenedelsud.it per l'intero percorso e, per il solo tratto laziale, anche dal sito www.francigenalazio.it.

 

La costruzione e la definizione dell’itinerario si devono anche al lungo lavoro svolto, in collaborazione con gli enti e le associazioni locali, sia dall’Area valorizzazione del Territorio e del Patrimonio Culturale della Regione Lazio che ha curato l’individuazione cartografica e l’adeguamento fisico del tracciato della Via Francigena nel territorio laziale presentato nella pubblicazione, sia dall’Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti della Regione Puglia impegnata in un processo di riconoscimento degli itinerari pugliesi.

 

L’intera iniziativa vuole essere un invito a ripercorrere quell’antico itinerario a Sud di Roma, con l’auspicio che, con l’ausilio di questa pubblicazione dal formato agile e tascabile, si possa rivivere quell’esperienza e godere di quello straordinario mosaico di paesaggi che è il Meridione, con le sue pietre, le sue cattedrali, i suoi ponti e quanto rimane delle decine di ospizi per pellegrini che il passato ci ha lascato in eredità.

 

Durante la presentazione verrà distribuita copia della pubblicazione e proiettato il video “Da Roma a Gerusalemme. Le strade, il mare, la nostra lingua” realizzato dalla Comunità Radiotelevisiva Italofona.

 

Al termine dell’evento, verrà offerta una degustazione di prodotti tipici gentilmente offerti dalle aziende locali dei territori della provincia di Roma attraversati dall’itinerario.

 

 

PROGRAMMA

 

SALUTI

Albino Ruberti, Segretario Generale Associazione Civita

Bruno Socillo, Direttore RadioRai

Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente Fondazione Roma

Lidia Ravera,  Assessore alla Cultura della Regione Lazio

 

INTERVENGONO

Sergio Valzania, Vice Direttore RadioRai

Loredana Cornero,  Segretaria Generale Comunità Radiotelevisiva Italofona

Franco Iseppi, Presidente Touring Club Italiano

Massimo Tedeschi, Presidente Associazione Europea Vie Francigene

Alberto Conte, Direttore itinerAria

Carlo Hausmann, Direttore Generale Azienda Romana Mercati

 

CHIUDE

Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©