Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Per l'occasione saranno disponibili bus e navette

Roma: una notte dedicata al Caravaggio


Roma: una notte dedicata al Caravaggio
16/07/2010, 21:07

ROMA - La capitale dedica una notte al IV Centenario della Morte di Caravaggio. Dalle 19 di sabato alle 9 di domenica mattina tutti avranno la possibilità di vedere i capolavori di Michelangelo Merisi. Le opere saranno esposte dalla Galleria Borghese alla Basilica di Sant'Agostino, dalla Chiesa di Santa Maria del Popolo alla chiesa di San Luigi dei Francesi. Il percorso per ammirare 15 opere di Caravaggio è stato realizzato da Rossella Vodret. Per l'occasione saranno disponibili servizi di bus, guide e navette. Dei diversi dipinti dell'artista saranno accessibili al pubblico "Giuditta che taglia la testa a Oloferne", "La Conversione di San Paolo", il "Narciso di Palazzo Barberini", "La Madonna dei pellegrini", la trilogia dedicata a San Matteo. Il Caravaggio (1571 - 1610) rappresenta la scuola barocca per esserne il più grande esponente. Tra le caratteristiche principali della sua arte sono evidenti il naturalismo con cui vengono rappresentati i soggetti, la plasticità e l'illuminazione delle figure.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©