Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Ruby al Roy Show Club di Montesarchio


Ruby al Roy Show Club di Montesarchio
17/11/2010, 10:11


MONTESARCHIO (Bn) - Sarà presentato ufficialmente lo champagne piu' "lussuoso" del mondo, ARMAND DE BRIGNAC il preziosissimo champagne di Jay-z e Bionce i due cantanti hiphop americani che hanno ideato il "tris" di lusso da bere in compagnia di amici e nelle occasioni speciali. Il luogo e la data della presentazione sarà il Roy Show Club del patron Roberto Palumbo che sabato 20 novembre in occasione della one night Roy darà il benvenuto in italia al nuovo champagne, in partnership con il Pineta di Milano Marittima ci sarà il dj Frankie P che animerà tutta la notte targata ROY SHOW CLUB. Il Roy Show Club, dopo il restyling a cura dell'architetto Lucchi , quest'anno con il suo nuovo stile e la sua nuova eleganza propone party esclusivi ogni sabato in compagnia di ospiti del grande schermo, tra i quali, ormai di casa al Roy, : lo special one Lele Mora, la bella Nina Moric, la bellissima Marianne Puglia e questa settimana ci sarà la più richiesta d'italia, l'affascinante "RUBY RUBACUORI BUNGA BUNGA" che ha conquistato tutte le prime pagine dei giornali e dei tg nazionali, la notizia che sta spopolando su internet, e che con la rimozione di tutti i video e le foto della bellissima marocchina ha mandato in tilt i giornalisti, è proprio una vera e propria caccia all'uomo quella che i paparazzi italiani stanno escogitando negli ultimi giorni per immoratalare le foto di RUBY RUBACUORI . Roberto Roy patron del locale dichiara di essere felicissimo che la bellissima Ruby BungaBunga abbia scelto il suo locale per trascorrere una serata tra amici e ballare sulla musica del dj Frankie P, resident group Dj Ciccio Merola e le voci Gio' e Danilo Capri, tutti pronti per un capodanno 2011 all'insegna del divertimento e del Roy Style, la moda che sta travolgendo i giovani del sud italia che ogni sabato notte fanno tappa nel castello di montesarchio di Roberto Roy.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©