Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Salerno, in piazza santa Maria a Mare scacchi viventi


Salerno, in piazza santa Maria a Mare scacchi viventi
01/06/2011, 10:06

Nell’ambito della Manifestazione festeggiAmo la Repubblica vi sarà mercoledì 1 giugno alle ore 18,00 in piazza santa Maria a Mare scacchi viventi in costume longobardo. La maxiscacchiera sarà impiantata nella piazzetta. I movimenti saranno diretti per i bianchi dagli alunni Serretiello e Galderisi e i neri da Pessolano e Gasparrini. Le due coppie, elevate, per avere una maggiore visibilità, su dei carrelli, giocano la partita con un occhio rivolto all’abituale scacchiera e l’altro ai personaggi che rendono visibile al pubblico l’andamento del confronto. Tra l’altro i quattro alunni di terza media, sono i più forti. Tra loro uscirà, l’indomani, il campione che si aggiudicherà il trofeo del terzo torneo di scacchi Principessa Sichelgaita.

La partita animata vede in campo gli alunni-maschi e femmine- della scuola media Giovanni XXIII di Mercatello Salerno. I costumi rimarcheranno l’importanza dei personaggi a partire dal Re e la Regina. In prima fila gli otto fanti che prendono contatto con l’esercito avversario A vagliare gli attacchi, difese e strategie vi sarà un attento pubblico costituito in maggioranza da ex alunni che negli anni precedenti hanno praticato il gioco degli scacchi. I giocatori che interpretano i pezzi degli scacchi si cimenteranno il 2 giugno, per l’intera giornata, nel torneo di scacchi Principessa sichelgaita…lì, un po’ tutti, aspirano al superamento delle diverse fasi di selezione per un posto tra i finalisti:sarebbe un bel risultato. Il risultato di mettere in piedi l’evento va a merito dei ragazzi, dei genitori, della scuola, del Comune di Salerno, all’assessorato al turismo avv. Enzo Maraio, al Presidente di Salerno Mobilità avv. Massimiliano Giordano, al Presidente dr. Ferdinando Argentino di Salerno Energia. Coordina la manifestazione il prof Marra Vincenzo

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©