Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Salerno, tutto pronto per “l’alzata del Panno” di San Matteo


Salerno, tutto pronto per “l’alzata del Panno” di San Matteo
20/08/2011, 11:08

Domenica  21 agosto 2011 alle ore 19.00 celebrazione Eucaristica sulla tomba dell’Apostolo nella cripta della cattedrale; alle ore 20.00, dopo la breve processione con il “Panno”, nel quadriportico del Duomo, Liturgia della Parola presieduta da Monsignor Luigi Moretti, che per la prima volta presiederà l’evento religioso, a seguire “alzata del Panno”.
            Il telo raffigura l’Evangelista che salvò Salerno dal pirata Barbarossa, che nel golfo di Salerno attendeva il momento propizio per invadere la città. San Matteo, si racconta, intervenne, il mare impetuoso e il forte vento misero in fuga il pirata e Salerno fu salva. Da allora il panno porta la dicitura: “Salerno è mia: io la difendo”.
             “Il nostro Santo patrono c’invita ad essere puntuali al tradizionale appuntamento dell’alzata del Panno che aprirà il mese dedicato all’Apostolo Evangelista Matteo, la Sua amorevole benevolenza per la nostra diocesi e per la nostra città esige una corrispondenza sincera e corretta da realizzare con la nostra vita, nella fedeltà al Vangelo che ci ha tramandato” con queste parole don Antonio Quaranta, parroco della Cattedrale di Salerno, sintetizza l’evento.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©