Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Mancano i cosniglieri del Pdl, non c'è numero legale

Salta il Cda Rai, niente contratto per la Dandini


Salta il Cda Rai, niente contratto per la Dandini
23/09/2010, 14:09

ROMA - Fumata nera per il programma "Parla con me" di Serena Dandini, che dovrebbe partire martedì della prossima settimana, in seconda serata su RaiTre. Il Consiglio di amministrazione della Rai di oggi, che doveva firmare il contratto alla Dandini oltre a sistemare acuni dettagli secondari, non si è tenuto per la mancanza dei cinque consiglieri nominati dal Pdl. Verro, Rositani, Gorla, Petroni e Bianchi Clerici con la loro assenza hanno fatto mancare il numero legale.
Insomma, continua l'ostruzionismo della Rai ai suoi programmi migliori. Anche Annozero, che inizia questa sera, parte con i contratti dei suoi uomini di punta - il giornalista Marco Travaglio e il disegnatore satirico Vauro Senesi - che non hanno un contratto firmato, anche se Santoro ha garantito che faranno parte del programma. Ma Annozero e Parla con me sono due programmi che alzano di molto lo share della rete. E' inconcepibile che vengano fatte scelte che danneggiano tanto la Rai - che è una azienda pubblica e quindi di proprietà di tutti i cittadini - e che nessuno paghi per questa responsabilità.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©