Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

In cattedra il magistrato Gherardo Colombo

San Sebastiano al Vesuvio, giunge al termine la "Settimana della Legalità"


.

San Sebastiano al Vesuvio, giunge al termine la 'Settimana della Legalità'
25/09/2010, 12:09


SAN SEBASTIANO AL VESUVIO (Na) - Settimana della legalità per la città di San Sebastiano al Vesuvio. Giunge infatti alla sua quarta edizione il premio nazionale “Per la cultura della legalità e per la sicurezza dei cittadini”, che ha visto protagonista il liceo scientifico Salvatore Di Giacomo. Gli alunni dell’istituto hanno lavorato al testo “Sulle regole” scritto dal magistrato Gherardo Colombo, con il quale hanno interagito nel corso della mattinata, confrontandosi sul tema del diritto della legalità. Partire dalle regole per poter comprendere la giustizia, costruendo percorsi di sensibilizzazione per gli studenti della Campania, abituati troppo spesso a scenari di illegalità diffusa. “Affinchè la giustizia funzioni è necessario partire dal rispetto delle regole del vivere civile, coinvolgendo le istituzioni scolastiche nelle quali è possibile educare i giovani verso la costruzione di una società migliore”. Questo il messaggio lanciato dal magistrato Gherardo Colombo agli studenti del liceo scientifico. Un momento di orgoglio per il Sindaco di San Sebastiano al Vesuvio, Giuseppe Capasso: “Il Premio, giunto ormai alla sua quarta edizione, rappresenta un momento di riflessione per l’intera provincia di Napoli, dove la legalità è possibile e realizzabile partendo dal rispetto delle regole quotidiane.” La settimana della legalità si chiuderà domenica 26 settembre con la cerimonia conclusiva seguito dal concerto di Peppe Barra.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©