Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

L’appuntamento è alle 19 per coppie gay, lesbo ed etero

San Valentino: al Pirellone per un bacio antidiscriminazione


San Valentino: al Pirellone per un bacio antidiscriminazione
14/02/2012, 11:02

MILANO – Lo hanno chiamato il “bacio collettivo antidiscriminazione”. È così che l’appuntamento è stato fissato per oggi, giorno di San Valentino, alle ore 19:00, al belvedere di Palazzo Lombardia: qui coppie gay, lesbiche ed etero saliranno sulla nuova sede della Regione per baciarsi, contro la discriminazione. L’apertura straordinaria del trentanovesimo piano dell’edificio è stata voluta del presidente della Regione Roberto Formigoni, per dare a tutti gli innamorati la possibilità di dirsi “sì” sul belvedere più alto d’Italia. L’idea è partita con un tam tam sul web: l’ha suggerita il consigliere Pd Giuseppe Civati, l’ha raccolta Ivan Scalfarotto, l’hanno proposta Chiara Cremonesi di Sel, Certi diritti, Linfa e si è aggiunto, ha spiegato l’arcigay milanese, “un movimento spontaneo di persone e associazioni ancora più indignate dalle ennesime perle di saggezza dell’onorevole Giovanardi”. Aurelio Mancuso, già presidente di Arcigay, ora di Equality Italia, ha invitato così le coppie gay della regione a farsi conoscere “in massa” dal presidente.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©