Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Il nuovo libro di Mario Giordano

Sanguisughe: Il parassitismo istituzionalizzato


.

Sanguisughe: Il parassitismo istituzionalizzato
04/07/2011, 13:07

POSITANO (SA) - Positano, la perla della costiera amalfitana, non è soltanto mare, sole, vacanza, ma è anche cultura alla riscoperta di quell'immenso patrimonio che ci contraddistingue. A questo scopo è tornato anche quest'anno 'Positano 2011 mare, sole e cultura', un connubio sorprendente alla scoperta dei libri più letti dell'estate. Tra gli appuntamenti della 19°edizione spicca per eccellenza la presentazione dell'ultima fatica editoriale di Mario Giordano, editorialista de Il Giornale e già direttore della testata milanese: "Sanguisughe" - le pensioni d'oro che ci prosciugano le tasche. Un vero e proprio vademecum del parassitismo istituzionalizzato come diritto acquisito, alla faccia di tutte quelle persone che non raggiungono nemmeno la terza settimana, e di tutti quei pensionati vittime dei tagli del legislatore. Il volume, una chiosa spregiudicata nei confronti di questa ingiustizia fatta legge, ha come mission il portare all'attenzione pubblica nome e cognomi di tanti fruitori, o sanguisughe, come li chiama Giordano che per essere stati anche un solo giorno al Parlamento nazionale o a quello regionale, godono di vitalizi incerdibili maturati a norma di leggi che in tantissime circostanze vengono approvate ad hoc a seconda i casi. Ovviamente tutta questa casta di privilegiati rappresenta il gotha degli intoccabili, quelli a cui il legislatore non metterà mai mano, ne bocca. Del nuovo libro di Giordano ne hanno discusso il giornalista Gigi Marzullo, ed il vice direttore del TG1 Gennaro Sangiuliano.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©

Correlati