Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Sanremo, boom di ascolti. Stasera Benigni.



Sanremo, boom di ascolti. Stasera Benigni.
17/02/2011, 15:02

La kermesse sanremese continua e migliora anche la conduzione, un po' ingessata della prima sera. Sono stati eliminati Abano, Patti Pravo, Anna Oxa e Anna Tatangelo, che potrebbero però essere ripescati stasera. La satira di Luca e Paolo si  è abbattuta prima sul duo Fini- Berlusconi e poi, condizionata dalla richiesta di rispettare la par condicio, su Saviano, Santoro e Montezemolo. Le due attesissime conduttrici Belen e Elisabetta Canalis iniziano a sciogliersi, più naturale la prima, più fintamente a suo agio la seconda, Iniziano le ipotesi sul possibile vincitore, ma è la terza serata, in onda oggi 17 febbraio eccezionalmente alle 20.40 su RaiUno, la vera novità di quest'anno. Sottotitolata, Nata per Unire, questa puntata del Festival  omaggerà i 150 anni dell’Unità d’Italia.

A rendere imperdibile l'appuntamento la presenza del premio Oscar Roberto Benigni, che, si esibirà in un omaggio all'Inno di Mameli.

Quattro le nuove proposte che si sono esibite sul palcoscenico del tatro Ariston ieri sera, l'eliminazione, frutto di un sistema di votazione mista (televoto e giudizio dell'Orchestra di Sanremo), ha colpito l'originale Anansi e Gabriella Ferrone.


Per l'occasione di stasera i quattordici big canteranno delle canzoni storiche. In particolare : Barbarossa e Del Rosario canteranno  Addio mia bella addio, Giusy Ferreri si esibirà in Il cielo in una stanza, Roberto Vecchioni con O surdato ‘nnammurato, Nathalie con Il mio canto libero, Patty Pravo con Mille lire al mese, La Crus con Parlami d’amore Mariù, Emma e i Modà con Here's to you, Davide Van De Sfroos con Viva l’Italia, Anna Tatangelo con Mamma, Tricarico con L’italiano, Luca Madonia e Franco Battiato con La notte dell’addio, Max Pezzali con Mamma mia dammi cento lire, Anna Oxa con O sole mio e Al Bano con Va, pensiero, renderanno omaggio ai 150 dalla nascita dell'Italia Unita. Ospite d'onore sarà poi Roberto Benigni, il quale racconterà a modo suo l'inno agli italiani.

 Infine, sul palcoscenico del teatro Ariston si esibiranno i quattro giovani restanti e due saranno eliminati.  Non  è  stata ancora confermata la presenza di Fabio Cannavaro, il campione del mondo, a Sanremo come ospite. Al grido di 'Stiamo uniti' ,già tormentone, Gianni Morandi prosegue la sua scalata agli ascolti.

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©