Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

"SAPORI E SAPERI": SI APRE A TUNISI LA SETTIMANA DEL GUSTO


'SAPORI E SAPERI': SI APRE A TUNISI LA SETTIMANA DEL GUSTO
07/03/2008, 14:03

Inizierà lunedì, a Tunisi, la quarta edizione di "Sapori e saperi del sud, appuntamento con la Sicilia" organizzata dall'Istituto italiano di cultura, dalla regione Sicilia e dalla fondazione Oristiadi. La manifestazione, che durerà sino al 16 marzo, riguarderà musica, pittura, letteratura, ma anche ceramica e gastronomia. Si aprirà il 10 marzo al teatro di Tunisi con "Amuri duci amaru", un concerto di Laura De Palma considerata la miglior cantante popolare della Sicilia. La tavola rotonda "Cartagine e Agrigento nel Mediterraneo" sarà l'occasione per presentare il "Didaskalos Focus", un sistema di tecnologia avanzata che permetterà alle migliaia di visitatori di Agrigento di fare una visita guidata ed interattiva di Cartagine. Si parlerà di Leonardo Sciascia nel colloquio "I giorni dell'impegno" al quale parteciperanno, tra gli altri, Aldo Scime, vicepresidente della fondazione dedicata allo scrittore, Sarah Mascara dell'Università di Cartagine ed Enzo Zappulla presidente dell'Istituto dello spettacolo siciliano. La tradizione culinaria siciliana offrirà quest'anno "la pasta" con degustazioni nelle decine di varianti preparate dallo chef Mimma Agueci. In un grande albergo della costa si terrà l'esposizione delle ceramiche artistiche di Maria Tasca originaria di Caltagirone, la capitale della ceramica siciliana che si ispira alla più raffinata tradizione islamica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©