Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

SCOPERTI A SORRENTO I RESTI DI UN EDIFICIO DEL I SEC D.C.


SCOPERTI A SORRENTO I RESTI DI UN EDIFICIO DEL I SEC D.C.
17/06/2008, 15:06

I lavori per la riqualificazione di piazza Veniero a Sorrento hanno restituito alcuni interni di un edificio risalente al I secolo d.C., con una pavimentazione in cocciopesto adornata da piccole piastrelle di marmo a forma di rombi in perfetto stato di conservazione e pareti affrescate. L'importante scoperta archeologica è stata annunciata dalla Soprintendenza archeologica speciale di Napoli e Pompei: la sua importanza è legata al fatto che essa consente per la prima volta di osservare un'intera parete decorata in modo molto simile a quello degli edifici delle vicine Pompei ed Ercolano, con alternanza di riquadri rossi e blu nei quali sono raffigurati candelabri, cespi di acanto e aironi. Durante lo scavo sono stati recuperati anche mnateriali come ceramica da mensa, anfore, utensili metallici, monete di bronzo.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©