Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Sentieri selvaggi a Napoli, presentazione lunedi' 15 marzo


Sentieri selvaggi a Napoli, presentazione lunedi' 15 marzo
10/03/2010, 10:03


NAPOLI - Lunedì 15 marzo alle ore 18.00, presso la sede del C.I.D.E. in Corso Umberto I 329, la Scuola di Cinema Sentieri selvaggi inaugura, con una presentazione aperta a tutti, i corsi che, a partire da quest’anno, si terranno a Napoli. E’ un primo, gustoso assaggio: cinque corsi, ampiamente sperimentati a Roma, diversi per durata e per tipologia, destinati a soddisfare le esigenze di specialisti e di appassionati di cinema – dalla critica alla sceneggiatura, dalla traduzione per sottotitoli alla musica all’uso della voce.
Demetrio Salvi, condirettore della scuola, Aldo Spiniello, caporedattore della rivista on-line www.sentieriselvaggi.it, Diego Nunziata, coordinatore dei corsi, e Francesco Ambrosino, responsabile del centro di formazione C.I.D.E., racconteranno cosa s’impara, quali strategie didattiche vengono utilizzate, quali sono gli obiettivi dei corsi di cinema realizzati da Sentieri selvaggi - corsi animati da una chiara impostazione pragmatica, che mira a creare prodotti “fisici” e che utilizza la pratica e il fare quale metodologia preferenziale, sempre foriera di ottimi risultati.
I cinque corsi che verranno presentati sono:
Scrivere sul cinema - corso di critica cinematografica (12 aprile – 28 giugno 2010).
Sceneggiatura (24-25 aprile 2010).
Lo strumento della voce – per attori, docenti, manager, politici e per tutti coloro che utilizzano la voce nel proprio lavoro (8-9 maggio 2010).
Musica per Immagini - tecniche compositive applicabili alle immagini (29 e 30 maggio).
Riduzione dialoghi per sottotitoli - corso di traduzione per sottotitolaggio e adattamento dialoghi (12-13 giugno + 15, 17, 22, 24 giugno).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©