Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Premiate le eccellenze artistiche campane e nazionali

Serata Finale del X Premio Napoli Cultural Classic


.

Serata Finale del X Premio Napoli Cultural Classic
21/06/2010, 20:06

NOLA (NAPOLI) - Una lunga lista di nomi d'altissimo profilo del mondo dello spettacolo, dell'arte, del giornalismo e del cinema; si conclude così la X edizione dell'oramai tradizionale premio Napoli Cultural Classic; kermesse organizzata dall'omonima associazione culturale che, dal 2000, si preoccupa si valorizzare ed appunto premiare le eccellenze campane e nazionali.
Un gruppo di giovani volontari che da 10 anni regala all'estate nolana un evento in grado di ottenere la partecipazione di grandi nomi (tra attori, musicisti, sportivi ed artisti di vario genere); riempiendo di freschezza creativa le strade della provincia partenopea. Tra moda, letteratura, cinema e pittura (con la premiazione del maestro Ferdinando Ambrosino) l'organizzatore e direttore artistico dell'evento
Carmine Ardolino, è riuscito a far incontrare professionisti di diverso genere; dalle attrici Emanuela Tittocchia e Barbara Tabita, passando per la squadra di Pallavolo napoletana Black Lions, si è infatti arrivati a conferire i premi per le rispettive categorie alle giornaliste mediaset Barbara Pedri e Bruna Varriale e a Floriana Bertelli del Tg3. Spazio anche alla solidarietà, con il premio conferito a Diego Di Flora per lo spettacolo "Un mondo di solidarietà"; organizzato dell'associazione di volontario che aiuta i bimbi meno fortunati Raggio di Sole.
La pioggia battente, purtroppo, ha costretto gli organizzatori a spostare la manifestazione dal suggestivo cortile della Reggia Orsini, sede dell'antico tribunale di Nola, al vicino Teatro Umberto. Nonostante le avversità metereologiche, però, l'evento è proseguito senza ulteriori disagi per ospiti e spettatori ed ha dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, l'irrefrenabile determinazione dei responsabili della Kermesse.

La X edizione del Premio Napoli Cultural Classic è stata presentata da Margherita Napolitano,
Antonio Russo e dalla madrina Sarah Maestri.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©