Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Shane Guffogg, artista californiano, “sfida” Leonardo da Vinci


Shane Guffogg, artista californiano, “sfida” Leonardo da Vinci
27/11/2012, 09:59

Il 27 novembre alle ore 17 al Pan, Palazzo delle Arti di  Napoli, a cura dell’Istituzione Culturale     Art1307, si terrà l’incontro/conversazione, con  video proiezione in anteprima della mostra, dell'artista californiano Shane Guffogg, le cui opere saranno esposte a Villa Di Donato dal 29 Novembre, a partire dalle 18.30. La mostra inoltre è patrocinata del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a  Napoli.

E’ la  prima volta che in Italia viene ospitata una grande retrospettiva delle opere di questo artista, grazie all’impegno  della curatrice Cynthia Penna, personalità nel mondo dell’arte americana che ha percorso sentieri di pittura non convenzionali.

“Assistente ed amico personale di Ed Ruscha, forgiatosi ad una scuola del tutto innovativa e “rivoluzionaria” del modo di fare arte – spiega la curatrice - ma restando un autentico artista “classico” che usa il pennello e i colori con totale senso di libertà e nel contempo di rigore, da due anni Shane Guffogg ha accettato una sfida insolita e non facile: quella di confrontarsi e di reinterpretare, in chiave astratta, l’opera di Leonardo da Vinci in il Ritratto di Ginevra de’ Benci. E’ una scelta determinata dalla volontà di cimentarsi con la “luce” e gli spazi di Leonardo e, quindi, del primo Rinascimento Italiano, rivisitando proprio quella luce e quelle colorazioni con e attraverso l’esperienza tutta californiana della luce e del colore”.

A seguire, sempre a Villa Di Donato, alle ore 21, sarà assegnato il premio “Art1307 per l’Arte 2012” all’avvocato Raffaello de Ruggieri, per il suo grande impegno per l’arte. In particolare, come si legge nella motivazione:  “per aver, con la sua attività, salvato i Sassi di Matera, restaurato una delle più affascinanti testimonianze della presenza religiosa nella zona, portato la Scultura Contemporanea nel cuore della Città e presieduto con totale dedizione la Fondazione Zetema, facendone un esempio del migliore Meridione”.

 

 

Questi i componenti della Commissione del Premio:

 Alessandra de Bigontina - Direttore del Museo delle Regole di Cortina d’Ampezzo

Marco Di Mauro – Storico dell’arte

Giancarlo Graziani - Docente di Economia dell'Arte, Università IULM - Milano

Emanuele Leone - Curatore                                                          

Cynthia Penna Simonelli – Curatore

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©