Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

L'attore potrebbe fare la parte del professor Moriarty

Sherlock Holmes 2: Daniel Day-Lewis sarà uno dei protagonisti


Sherlock Holmes 2: Daniel Day-Lewis sarà uno dei protagonisti
24/06/2010, 16:06

LOS ANGELES – Si fanno insistenti le voci che parlano di Daniel Day -Lewis nel prossimo film su Sherlock Holmes. L’attore hollywoodiano dovrebbe, infatti, interpretare il temibile professor Moriarty, acerrimo nemico di Holmes.
La sceneggiatura del film è già pronta, il regista Guy Richie ha fatto sapere che la pellicola sarà nelle sale entro il 16 dicembre 2011 ma non ha confermato né smentito la notizia riguardante Day –Lewis. In un primo momento si pensava che la parte sarebbe stata interpretata da Brad Pitt. Il rumour non ha ancora smesso di circolare, in verità, e c’è chi sostiene che la voce del professore che si sente nel primo film su Sherlock sia sua. Come altre possibili alternative, si parla di premi Oscar del calibro di Sean Penn, Javier Bardem e Gary Oldman, che in comune con Day-Lewis ha la nazionalità britannica.
Confermati, invece, i due protagonisti principali: Holmes sarà interpretato da Robert Downey Jr., e al suo fianco, nei panni di Watson, ci sarà ancora una volta Jude Law.
 

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©

Correlati