Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

La coreografa uccisa da un cancro diagnosticato 5 giorni fa

Si è spenta Pina Bausch, musa della danza moderna


Si è spenta Pina Bausch, musa della danza moderna
30/06/2009, 19:06

Si è spenta a 68 anni Philippine Bausch, una delle più famose e innovative coreografe di danza moderna. Il portavoce del teatro Tanztheater Wuppertal, di cui la donna è stata direttrice artistica dal ’73, ha fatto sapere che i medici avevano diagnosticato un cancro alla donna appena cinque giorni fa. Un decorso fulminante, che ha stroncato la 68enne le giro di pochissime ore. “Solo la scorsa domenica era in scena con la sua compagnia al Wuppertal Opera House'', ha raccontato il portavoce. Nata nel 1940, Pina Bausch aveva legato la sua fama principalmente a quella del Metropolitan opera di New York, divenendo poi famosa in tutto il mondo.
Paolo Baratta, presidente della Biennale di Venezia, ha espresso a nome di tutta la Fondazione il cordoglio per la scomparsa di una “grande artista e coreografa”, Leone d’oro alla carriera della Biennale Danza 2007 sotto la direzione di Ismael Ivo. Questa sera, l'ultima replica di The Waste Land di Ismael Ivo, che conclude l'attività della Biennale Danza 2009, sarà dedicata alla memoria di Pina Bausch.
 

Commenta Stampa
di GF
Riproduzione riservata ©