Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Si chiude l’estate napoletana di Arealive con 4 appuntamenti


Si chiude l’estate napoletana di Arealive con 4 appuntamenti
25/08/2012, 11:20

Mercoledì 29 agosto l’energia dei Capone & Bungt Bangt contagerà il pubblico della fortunata rassegna “Napoli Village Festival” alle Terme di Agnano, ore 21 (ingresso libero); dai ritmi etnici della banda ad impatto zero, si passa sabato 1 settembre alle calde note del sax di James Senese con i Napoli Centrale (ore 21, ingresso 12 euro tribuna, 15 euro platea numerata) sempre nell’affascinante stabilimento termale. Il 14 settembre invece sarà la volta di Raiz e il gruppo popolare pugliese Radicanto che presentano ufficialmente per la prima volta a Napoli (Cortile del Maschio Angioino - ingresso 12 euro) “Casa”, l’ultima fatica dell’ex Almamegretta: una rilettura in chiave folk dei brani che hanno decretato il successo del gruppo dub, un viaggio attraverso il mediterraneo che ci portiamo dentro. “Casa” è sostenuto da Puglia Sounds. Sabato 15 settembre (cortile Maschio Angioino - 14 euro) infine, per la prima volta a Napoli, “Ci Manca Totò” il surreale spettacolo ideato dallo scrittore italiano vivente più divertente, Stefano Benni e il chitarrista italiano più virtuoso, Fausto Mesolella, prodotto in collaborazione con la Just in Time di Modena.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati