Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

De Castro: "Prioritario l'accesso al cibo"

Sicurezza agroalimentare, la vera sfida


.

Sicurezza agroalimentare, la vera sfida
07/12/2012, 15:13

CASTEL VOLTURNO (CE) - Una funzione importante imprescindibile a tutela di uno di quei settori trainanti l'economia nazionale: l'agroalimentare; monitoraggio e tutela di un comparto che rappresenta la ricchezza del prossimo futuro. Questi i temi del convegno organizzato dal Corpo Forestale dello Stato nelle terre di don Peppino Diana, suoli agricoli sottratti alla camorra e destinati alla coltivazione della vita. Temi fondamentali per una società che ha fatto della fretta uno status symbol ed anche in previsione di quei tempi di scarsità a cui fa riferimento il presidente della commissione agricoltura della Comunità Europea Paolo de Castro. Ruolo centrale del Corpo Forestale nella repressione delle frodi alimentari come anche della formazione in tale senso. Questo quanto sottolineato dal comandante nazionale del Corpo Cesare Patrone. Grande impegno quotidiano dei Forestali in Campania uno delle regioni più a rischio sul versante dell'agroalimentare. Risposta ferma quella della politica che deve assumersi responsabilmente i suoi oneri specie nel legiferare e porre in condizione gli addetti ai lavori di poter operare con le dovute  garanzie. Alimentare e legalità, a garanzia della protezione della provenienza ma soprattutto con un pensiero all'accessibilità al cibo nella tutela della terra e della legalità che rappresentano le vere sfide di un futuro che è dietro l'angolo.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©

Correlati