Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Skaramacay Art Factory presenta il nuovo progetto "DESAPARECIDOS"


Skaramacay Art Factory presenta il nuovo progetto 'DESAPARECIDOS'
11/02/2012, 11:02

Skaramacay Art Factory presenta il nuovo progetto "DESAPARECIDOS" per raccontare attraverso il corpo, in musica e parole, il dramma delle madri di Plaza de Majo, la speranza che mai tramonta, l'incredulità dell'incredibile genocidio di un intera generazione di giovani tra i sedici e i trent'anni spazzata via...tutto ciò avvenuto appena trent'anni in Argentina, e sotto gli occhi del mondo che ha totalmente ignorato le atrocità che avvenivano in Argentina e in quasi tutta l'America Latina. Giovani che venivano torturati e poi gettati in mare nell'Oceano ancora vivi.... i cosiddetti voli della morte.
La denuncia e la scoperta della segretissima Guerra Sporca e degli orrori avvenuti in Argentina durante il regime militare si deve alla coraggiosa azione delle Madri di Plaza de Mayo, madri dei giovani desaparecidos che con una protesta pacifica, sfidando il regime, riuscirono a far conoscere alla opinione pubblica il dramma che stava avvenendo nel loro Paese. Immergendo o spettatore in atmosfere latine, con visioni immaginarie di realtà emozionanti e non lontane, le danzatrici di Skaramacay art factory dirette da Erminia Sticchi in collaborazione con Nestor Aiello, documentano attraverso danza, prosa e videoart, un avvenimento di cui scandalosamente poco o nulla si sa.
Nunca Mas....per non dimenticare e affinché non avvenga mai più...



con
Erminia Sticchi, Mapi Verona, Amanda Trulio, Marianna Iacopino, Imma Pedaci, Imma Tammaro, Anna Mangani, Vittoria Rocco, Cristina Rinaldi, Annalisa Pistone
VIDEO ART Nestor Aiello
REGIA E COREOGRAFIA Erminia Sticchi
UFFICIO STAMPA Carmine Bonanni



dal 13 al 19 febbraio presso
il Pozzo e il Pendolo
Piazza San Domenico Maggiore 3 – Napoli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©