Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Snav: ritornano i collegamenti con la Croazia


Snav: ritornano i collegamenti con la Croazia
28/06/2010, 11:06

NAPOLI - Con l’inizio dell’estate ritornano i collegamenti con la Croazia sulla rotta Ancona – Spalato. Le unità veloci Snav solcheranno ogni giorno l’Adriatico fino al 5 settembre 2010.
Snav S.p.A., compagnia di trasporti marittimi operativa sulle principali rotte mediterranee, annuncia che a partire dal 12 giugno sono stati riattivati i collegamenti con la Croazia sulla tratta Ancona – Spalato. I traghetti per la Croazia effettuano regolarmente ogni giorno un servizio di trasporto passeggeri verso il principale porto della Dalmazia, con partenze da Ancona alle ore 11.00 e arrivo a Spalato alle 15.45. Per quanto riguarda il percorso inverso, invece, gli aliscafi per la Croazia partono alle 17.00 e arrivano in Italia alle ore 22.00.

Come negli anni precedenti, anche quest’estate il servizio di collegamento con la Croazia sarà raddoppiato a partire dal 5 luglio, quando sarà aperta la tratta che, partendo da Pescara, farà scalo presso l’isola di Hvar con arrivo finale a Spalato. Anche in questo caso si tratterà di partenze giornaliere, che resteranno in vigore fino al 5 settembre 2010.

Snav coglie l’occasione per informare che è ancora possibile usufruire degli speciali pacchetti Tutto Incluso, che per la Croazia partono da soli 20 euro a passeggero, con la possibilità di portare al seguito la propria auto o moto. Questa soluzione, in particolare, è la più consigliata, in quanto dà la possibilità ai viaggiatori di potersi muovere liberamente e raggiungere in modo semplice la meta delle proprie vacanze.

Gli aliscafi per la Croazia possono garantire ai passeggeri una navigazione sicura e rapida, ricca di comfort e di comodità, grazie ai numerosi servizi di bordo messi a disposizione da Snav.

Le attività di prenotazione per i traghetti per la Croazia possono essere effettuate direttamente sul web collegandosi con il sito di Snav (http://www.snav.it/): alla pagina delle prenotazioni (http://snav.ferryreservation.it/snav-b2c/b2c.mare) è sufficiente seguire l’iter previsto per acquistare online il proprio viaggio.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©

Correlati