Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

So Exotic! Performance exibition series a cura di Chiara Vigliotti


So Exotic! Performance exibition series a cura di Chiara Vigliotti
01/03/2011, 10:03

La serie di performance SO EXOTIC! è un progetto a cura di Chiara Vigliotti che si inserisce all’interno dell’intervento culturale Reload. La mostra apre al pubblico sabato 5 marzo dalle ore 20.00 alle 22:00 negli spazi del lucernaio delle officine Rosati, con un focus italiano sulla pratica performativa contemporanea. Partecipano al progetto Paolo Angelosanto, Tiziana Contino, Loredana Galante, Lorenzo Mazzi e Roxy in the Box provenienti da cinque diverse città italiane e presentati da cinque colleghi curatori e direttori di museo, che con l’ausilio di un video messaggio introdurranno agli spettatori, ciascun artista.

“Il titolo emerge da una riflessione intellettuale che contempla due aspetti: il primo riguarda la volontà di ideare un progetto che fosse qualitativamente accattivante e che invitasse alla partecipazione artisti non solo romani, pur mantenendo dei costi di realizzazione pari a zero. Per farlo mi sono posta il presupposto oggettivo della sfida curatoriale e della condivisione delle idee con altri colleghi. Esotico è quindi inteso come sinonimo di diversità che incuriosisce e con la quale si vuole interagire. Il secondo aspetto, letteralmente da esotismo cioè inerente a paesi lontani, invita a riflettere sull’uso delle pratiche curatoriali no budget, che pur nel rispetto dell’indipendenza dell’arte, ritengo profondamente lontani dalla realtà e dalle reali necessità culturali, che necessitano per sopravvivere di investimenti spesso privati, a tutela degli operatori del settore e per la salvaguardia del lavoro di ricerca degli artisti.” (Chiara Vigliotti ).

Paolo Angelosanto Per amore solo per amore presentato da Claudio Libero Pisano Dierttore del CIAC - Centro Internazionale per l’Arte Contemporanea di Genazzano (RM). Paolo Angelosanto è nato a San Denis nel 1973, vive e lavora a Roma. Mostre personali selezionate: 2003; "Welcome", nell'ambito della 49° Biennale di Venezia, Galleria Nuova Icona, Venezia; Galleria Arte Contemporanea-Zo, Centro Culture Contemporanee, Catania; Galleria Animal Santiago del Cile. Nell’attività di Angelosanto rientrano anche i progetti INT12, abitazione privata, Roma e "Five", Casa delle donne La Morada, Santiago del Cile (entrambi del 2003).


Tiziana Contino - Blow out - concerto per rabbia Presentata da Francesco Lucifora critico d’arte e curatore e direttore del progetto C.o.C.A. center of contemporary arts archivio/biblioteca arti contemporanee di Modica Nata a Catania nel 1979 vive e lavora fra Milano e Catania Mostre personali selezionate 2009 RUBER RUBRA RUBRUM...E’ COME DIRE ABRA¬CADABRA, photo, video e performance, doppia perso¬nale con Giovanni Gaggia, Municipio, Piazza S. Pietro, Morbegno (SO) (I), a cura di Simonetta Angelini 2008 Blow Out – Nomadism, performance interattiva, Città di Spoleto e Galleria Civica d’Arte Moderna di Spo¬leto (I) 2008 Blow Out - Soffio, performance interattiva per ‘Arte in tram’, Regione Piemonte, Provincia Reg. Torino, GAI Giovani Artisti Italiani, Accademia Albertina di Torino, To¬rino (I) a cura di Rosa Anna Musumeci Catal. Ed.D.Terry

Loredana Galante – 210 Presentata da Chiara Canali Critico d’arte, giornalista e curatore indipendente. È tra i curatori-tutor del Premio Artivisive San Fedele, è curatrice della sezione video, installazione e scultura del Premio Celeste e curatore del Premio Italian Factory per la giovane pittura italiana. Nata nel 1970 a Genova, vive e lavora tra Milano e Genova. Mostre personali selezionate 2010 Rooms ,testo di Angela Madesani ,giornata del contemporaneo,amaci, viale monza 23, Milano; Lafie du monde , con Nicole Haché,a La maison des jeunes de la culture de Zorgho,Residence international artistique Neerwaya, Zorgho,progetto Unesco;Mood Traveller, Galleria Il Torchio – Costantini Arte Contemporanea, Milano; 2009 "The precious gift", a cura di Chiara Canali, City of Dubai; Se ci sei batti un colpo, segni e linguaggi della comunicazione,con la collaborazione di Franco Sborgi e Francesca Serrati, Loggia dei Mercanti, Genova testo di Achille Bonito Oliva, Viana Conti e Elisabetta Rota;Uno,inCONTEMPORANEA, consulenza scientifica di Gabi Scardi, Triennale, Palazzo dell'arte, Milano; 2006 Yes dear lady, a cura di Chiara Vigliotti, Frieze Art, Londra;

Lorenzo Mazzi - ? Presentata da Marta Ferretti studente dell’ultimo anno del corso di laurea specialistica in Produzione e Progettazione delle arti visive presso lo IUAV di Venezia. Nato a Verona nel 1985 dove vive e lavora ha al suo attivo anche alcuni progetti cuaroriali. Principali mostre selezionate 2010 Genesi, a cura di Rosario Sorbello, Trastevere 259, Roma; 2009 Semel, installazione per workshop a cura di Cesare Pietroiusti e Filipa Ramos, Fondazione Gervasuti, Venezia; Processo, a cura di Marta Pettinau, Metricubi, Venezia; Boxes, a cura di Chiara di Stefano, The Galeri Apart, Roma; Ponte Vivo, workshop a cura di Staffan Mossermark, Ponte di Castelvecchio, Verona.

Roxy in the box - Gros Sel: Pediluvio e Coscienza presentata da Micol di Veroli e critica d’arte e curatrice. Attualmente dirige la Galleria Dora Diamanti di Roma. Di Veroli ha di redente pubblicato il libro Oltre ogni limite edito da Deda. Nata a Napoli dove vive e lavora.
2010 Green Revolution Nothing like the green_campagna pubblicitaria CARPISA; 2009 Primo Premio Vittorio Sgarbi al CinemaArte Festival di Bergamo “Schiaffilife” vita e opere di Roxy in the box documentario Regia Massimo Andrei; 2008 Message in a bubble a cura di Micol di Verroli, Galleria Dora Diamanti, Roma; 2005 La Svernissage a cura di Antonio Arevalo_Galleria Studio Fontane_Viterbo_testi in catalogo di Vittoria Biasi e Antonio Arevalo; 2004 Kitakkat A Cura Di Gianluca Marziani_Galleria Stop.Sistema Creativo _Roma; 2003 Primo Premio Spot Video TIM (Telecom Italia Mobile) Con Tim sempre vicini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©