Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Sorrento: Sindaco e Fabrizio Frizzi accendono il maxi-albero a Piazza Tasso


Sorrento: Sindaco e Fabrizio Frizzi accendono il maxi-albero a Piazza Tasso
01/12/2009, 09:12


SORRENTO - Puntuale sulla data e l’ora fissata, alle venti in punto di oggi, si è ripetuto il rito dell’accensione dell’albero nella Piazza Tasso di Sorrento. Anche quest’anno sull’immenso albero, di 23 metri d’altezza, che troneggia nella centrale piazza di Sorrento, si sono posati gli artistici angioletti creati dagli orafi di Giannotti, che ieri hanno contribuito a dare l’atmosfera natalizia alla piazza, insieme alle migliaia di luci che l’architetto sorrentino Guido Colucci ha inserito nel suo progetto, che griffa da anni, per rendere magiche le atmosfere del Natale e Capodanno a Sorrento. A curare tutti i particolari di questo artistico settore è stata la Fondazione Sorrento, presieduta dall’armatore sorrentino Gianluigi Aponte, che ha consentito che non solo le piazze e il centro storico della città da ieri sera fossero illuminate dalle artistiche decorazioni di luce, ma anche i borghi marinari di Marina Piccola e Marina Grande, sino alle frazioni più lontane, tra queste Casarlano, Santa Lucia, e Priora, che a partire da stasera saranno avvolte nella magica atmosfera natalizia. Tutto il Consiglio Comunale, guidato dal Sindaco Marco Fiorentino, e i soci della Fondazione Sorrento, Alfonso Iaccarino, Paola di Leva e Peppe Aversa, patron de Il Buco, e la guest star della serata Fabrizio Frizzi, hanno voluto assistere al “click” che ha illuminato Piazza Tasso, insieme a oltre seicento alunni delle IV,V elementari e I medie delle scuole di Sorrento, che accompagnati dai loro insegnanti, dopo aver assistito nella Sala Syrene dell’Hilton Hotel Palace all’anteprima del film d’animazione di Walt Disney La Principessa e il Ranocchio, si sono riversati gioiosamente in piazza per assistere all’accensione dell’albero e delle luminarie ed essere protagonisti della Serata Disney, ai piedi del grande albero, in una piazzetta dai toni e delle atmosfere gioiose, con Fabrizio Frizzi, che ha prestato la sua voce a Woody il protagonista del cartoon cult Toy Story. Nel pigiare il bottone dell’accensione, Marco Fiorentino ha voluto anche lanciare un messaggio di auguri alla città di Sorrento e ai suoi ospiti in questi giorni di festa, con un “pensiero particolare in questo momento di difficoltà planetarie” ha detto il Sindaco di Sorrento “ai più deboli ed ai bambini, augurando per loro un futuro di serenità e di pace”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©