Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

L'ultima puntata non aveva avuto neanche il 3% di share

Sospesa anche "Mi manda Rai3" per flop di ascolti


Sospesa anche 'Mi manda Rai3' per flop di ascolti
30/11/2011, 12:11

ROMA - Anche "Mi manda Rai3", affidata da un anno al giornalista Edoardo Camurri, ha chiuso i battenti. La causa è negli ascolti: l'ultima puntata ha avuto uno share inferiore al 3%, 750 mila spettatori. Per un programma che va in onda in prima serata è un dato inconcepibile, e così è stato deciso di chiudere. Il direttore di rete Antonio Di Bella ha diffuso una nota di ringraziamento: "Desidero comunque ringraziare curatori, autori e conduttori per l'impegno profuso in questa edizione ma il nostro sforzo comune non è riuscito a catalizzare l'interesse del pubblico. Non possiamo che prenderne atto. Siamo già al lavoro per strutturare nuove offerte editoriali in queste e altre fasce d'ascolto"
In realtà, si è mostrata inadeguata la conduzione di Camurri, troppo legato al suo ruolo di giornalista del Foglio - con tutto ciò che vuol dire in termini politici - per fare una trasmissione che "aggredisse" chi vessa i cittadini.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©