Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Sperlonga Music Festival, un successo straordinario


Sperlonga Music Festival, un successo straordinario
06/09/2013, 11:48

SPERLONGA - Centinaia di persone hanno affollato la centralissima piazza Europa a Sperlonga per la prima edizione dello Sperlonga Music Festival che si è tenuta giovedì 5 settembre. Il festival è iniziato nel pomeriggio con l'importante convegno dedicato alla musica soul. Nell'auditorium del centro storico tre protagonisti della musica balck, ovvero Graziano Uliani, Silvano Menichelli ed Edoardo Fassio,  hanno discusso di musica, raccontato aneddoti e interagito con il folto pubblico di appassionati, di musicisti, o semplici curiosi. Alle 21. 30 presentato dal noto giornalista e conduttore radiofonico del network nazionale RDS, Corrado Gentile, la band di Pomezia Niente di Precyso, ha ufficialmente aperto il festival dando subito la carica al numerosissimo pubblico con una serie di brani soul e rithm'n blues cantanti da Vito Asta e dalla splendida voce di Isabella Tiberi.  L'evento è stato organizzato dall’Associazione SperlongaE20 con il contributo  ed il patrocinio del Comune di Sperlonga. Il secondo gruppo a salire sul palco sono stati gli umbri Groove Machine  che, capitanati  dalla voce graffiante di Silvano Menichelli, hanno proposto brani dal repertorio di James Brown e non solo. L'ultimo gruppo in programma è stato quello degli sperlongani Allas. Una esibizione molto attesa la loro perché non salivano su di un palco da oltre quarant'anni. Con la storica band degli Allas, composta totalmente da musicisti sperlongani:  Claudio Galli, voce, Egidio Fusco, basso, Leone Fragione, chitarra, Lino Di Trento, sax tenore, Filomeno Battista, tromba, Mario De Simone, sax baritono, Leone Faiola, sax tenore, anche un musicista già affermato come Rocco Guglietta alle tastiere, e le giovani promesse Luigi di Francia a la chitarra, e Leone Guglietta alla batteria. Emozionante il finale quando è salita sul palco Pina Zuena che ha cantato con tutti i frontman dei tre gruppi la versione soul di Hey Jude dei Beatles. Un successo straordinario scandito dal grande pubblico composto da residenti ma anche dai tanti turisti ancora presenti. Un evento, lo Sperlonga Music Festival, che ha coniugato benissimo alcune eccellenze che la perla del tirreno possiede.  La manifestazione, inoltre, ha avuto la collaborazione della Camera di Commercio di Latina e della Confcommercio, ed è affiliato al Porretta Soul Festival (Porretta, Bologna), al Narni Black Festival (Narni, Terni) ed è gemellato con il Fondi Music Festival ed il Fondi Jazz Festival. I Media partner sono: Radio Show Italia, IpMagazine, La Voce e 26Lettere.it. Il supporto tecnico è stato di Remix Sound Sperlonga.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©