Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Star del GF, morente si sposa


Star del GF, morente si sposa
23/02/2009, 10:02

 Jade Goody, 27 anni, ex star del Grande Fratello britannico, malata terminale di tumore, si e' sposata con il fidanzato Jack Tweed, 21 anni, in un grande albergo di campagna dell'Hertfordshire: un breve momento lieto in un dramma che si sta svolgendo sotto gli occhi dell'opinione pubblica britannica. Una cerimonia svoltasi, come molta della vita recente di questa giovane madre di due bambini, sotto l'occhio delle telecamere di un reality, 'Jade', programma di Living TV, reality che dallo scorso anno segue la lotta alla malattia di Goody, e che mandera' in onda tra qualche giorno questa che e' la puntata piu' attesa.

 Le nozze hanno fruttato a Jade - che afferma di farlo unicamente per il futuro dei figli, di quattro e cinque anni - un milione di sterline in diritti a Living TV e a OK!Magazine, che ne pubblichera' le foto.

A coordinare il tutto, il guru delle pubbliche relazioni Max Clifford - lo stesso che si occupa di parlare per Alfie, il mini-papa' inglese di 13 anni - che alle centinaia di giornalisti assiepati ai cancelli della Down Hall ha dovuto raccontare con dovizia di particolari la cerimonia, visto che l'esclusiva e' ferrea.

 E dunque Jade, che ieri sera era notevolmente affaticata, si sentiva male, ed ha avuto bisogno dei medici, e' giunta con un ritardo di 45 minuti nella sala dove l'attendevano il funzionario comunale che ha celebrato il matrimonio e lo sposo - che e' in liberta' condizionale e al quale e' stato dato un permesso speciale per passare la prima notte di notte insieme alla neosposa. Indossava l'abito da da 3.500 sterline dono di Mohamed Al Fayed, il padrone di Harrods.

''E' stato una cerimonia di lacrime e risate'', ha spiegato Clifford, precisando che la ragazza e' restata in piedi fino agli ultimi cinque minuti, quando stanca si e' dovuta sedere. Per lei e Jack, una standing ovation dei circa 200 invitati.

''Per loro questa sara' forse la prima e unica notte insieme'', ha detto il pr, precisando che il resto della giornata - alla Down Hall ci sarebbero molti vip ed e' in programma un'esibizione privata delle Sugarbabes - ''si svolgera' ai ritmi che vuole Jade''.

Domani la Goody tornera' a casa a Londra e mercoledi' tornera' per una visita di controllo al Royal Marsden Hospital di Chelsea, dove solo pochi giorni fa i medici le hanno dato ancora poco da vivere. Ma per lei c'e' ora un nuovo progetto, da attuare in tempi strettissimi: il battesimo dei figli Bobby e Freddie, per il quale sembra sia gia'iniziata la guerra dei media per averne le immagini in esclusiva.

''Mi ha detto, 'voglio che conoscano Gesu''', ha sottolineato Clifford. La vicenda umana della Goody, con i suoi risvolti televisivi e mediatici fa naturalmente molto discutere in Gran Bretagna, ma in generale la scelta della giovane donna di usare la sua effimera celebrita' per capitalizzare sulla propria tragedia a beneficio dei figli riscuote approvazione.

 Anche su quella stampa popolare che fece a pezzi Jade quando uso' espressioni razziste nei confronti di un'attrice indiana, Shilpa Shetty, concorrente poi vittoriosa del Grande Fratello in versione Vip. Senza contare che una conseguenza pratica indubbiamente positiva la sua tragica epopea sotto l'occhio della tv l'ha avuto: da quando lei ha annunciato di avere un tumore, il numero di donne che fanno il pap test e' aumentato del 20%.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©