Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Storie di donne di oggi: il Contrapasso presenta il romanzo “Tenui bagliori”


Storie di donne di oggi: il Contrapasso presenta il romanzo “Tenui bagliori”
04/02/2010, 15:02


SALERNO - L’Associazione Il Contrapasso presenta “Storie di donne di oggi”: un appuntamento con la lettura, con l’arte, la danza e la musica. Il prossimo 6 febbraio 2010, alle ore 17, presso il Convento San Michele di Salerno, si terrà la presentazione del libro “Tenui bagliori” di Lùcia Freda, edito dall’Associazione culturale no-profit “Per caso sulla piazzetta”. Un romanzo intimo che vede Laura – la protagonista – raccontare la sua vita e quella di chi le è vicino in una delicata e a tratti lacerante analisi dei rapporti umani, della vita, delle relazioni. Così si incrociano anche le storie di Dina, Giovanna, Giulio, Claudia, Giancarlo, Paola e la signora Concetta…

“Questa è la mia storia e la storia dell’umanità” conclude l’autrice “Gli uomini sono condannati all’infelicità perché sono schiavi, del piacere, delle aspettative, del passato, legano il loro benessere interiore all’ottenimento di qualcosa, potere, successo, amore, si trascinano dietro delle catene pesantissime e camminano a fatica mentre, liberi da questi pesi, potrebbero spiccare il volo. Credono che una volta realizzato un desiderio saranno felici, ma a quello se ne sostituisce un altro e un altro ancora. Io l’ho sentito dentro di me quel giorno, avevo sprecato l’adolescenza e la giovinezza, avevo dormito un sonno popolato da sogni e incubi, ma durante i mesi trascorsi dagli zii mi sono risvegliata e da allora non ho voluto perdere neanche un attimo di questo meraviglioso miracolo che è la vita. Il segreto è non volere ciò che desideri, ma desiderare ciò che possiedi. E tutti noi abbiamo ciò che ci serve per essere felici”.

Interverranno Anna Somma, scrittrice ed esperta di narrativa, Cinzia Costanza, Centro Italiano Femminile di Avellino e Giuseppe Salzano, scrittore. A moderare l’incontro la giornalista Antonella Petitti. Durante la presentazione sarà proposta la lettura di diversi brani del romanzo a cura di Cinzia Ugatti.

Al termine un concerto di musica jazz tenuto da Vincenzo Tammaro al pianoforte, Domenico Santaniello al contrabbasso, Salvatore Santaniello al sax e flauto, Gerardo Sapere alle percussioni e Ciro Punzo alla batteria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©