Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Successo delle "Magie Barocche nel Loreto di Montevergine"


Successo delle 'Magie Barocche nel Loreto di Montevergine'
28/12/2009, 08:12

MERCOGLIANO (AVELLINO) – Una chiesa gremita ha fatto da cornice al nuovo appuntamento di “Magie Barocche nel Loreto di Montevergine”, progetto inserito nel percorso tematico “Le Quattro Stagioni. Inverno 2009/2010: Ritorno al Barocco… e non solo” promosso dalla Regione Campania ed attuato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mercogliano.

Nella Chiesa di San Giovanni di Mercogliano si è esibito con successo l’Ensemble Euterpe nel concerto “Capolavori del Barocco …e non solo” su musiche di Charpentier, Bach, Haendel, Vivaldi e Boccherini. Ad esibirsi Angela Rocciola (mezzosoprano), Luca Luppoli (tenore), Gennaro Minichiello (violino solista), Umberto D’Angelo (oboe solista), Giuseppe Musto (violino), Rita De Castris (violino), Sergio De Castris (violoncello) e Maria Teresa Della Valle (pianoforte).

L’ensemble Euterpe nasce dall’incontro di musicisti che hanno come principale obiettivo quello di proporre musica d’insieme trasmettendo al pubblico le emozioni sempre nuove della musica classica e favorendo un rapporto non formale tra esecutori ed ascoltatori. L’ensemble Euterpe propone repertori cameristici e virtuosistici, di intrattenimento, con l’intento di imporsi come punto di sutura tra la musica classica così detta “colta” e quella di più immediata presa, intrisa di ritmi entusiasmanti, accomunando briosità e comunicativa a capacità tecnico-espressive frutto della matura preparazione accademico-classica dei suoi componenti e della presenza di musicisti di comprovata esperienza. La loro intensa attività concertistica li ha visti presenti in rassegne promosse da associazioni ed enti di rilievo (Orchestra “Scarlatti” di Napoli, Orchestra “Teatro Verdi” di Salerno, “Benevento Città Spettacolo”, Orchestra Giovanile “Uto Ughi per Roma”, “Velia Festival”, “Leuciana Festival”, “Teatro Gesualdo” di Avellino, “Ente Lirico Sinfonico” di Cagliari, RAI, Mediaste, Teatro “San Carlo” di Napoli eccetera). Il repertorio dell’ensemble Euterpe spazia dalla musica barocca fino a quella di autori sud-americani contemporanei.

I prossimi appuntamenti in programma nell’ambito di “Magie Barocche nel Loreto di Montevergine” sono per sabato 2 gennaio, alle ore 19.30, presso la Chiesa della Concezione di Mercogliano con il concerto di musica barocca e non solo dell’Enarmonion Quartett con musiche di Bach, Morricone, Piazzolla, Williams e Pachelbel. Domenica 3 gennaio alle ore 19.30, presso il Salone degli Arazzi dell’Abbazia di Loreto, il concerto “InCanti barocchi e non solo…” dell’Ensemble Stravinsky con musiche di Schubert, Caccini, Bach, Haendel, Corelli, Verdi, Schubert, Adam, Couperin, Mascagni, Berlin, Gruber, Dumont, Lehar e Strauss.
Mercoledì 6 gennaio, sempre alle ore 19.30, al Salone degli Arazzi dell’Abbazia di Loreto, atteso appuntamento con il concerto del Trio Cameristico di Roma “Dal Barocco alla musica viennese” con Stefano Ribeca al flauto, Lee I-Nin al clarinetto e Marco Cianchi alla chitarra, con opere di Vivaldi, Kreutzer, Piazzolla, d’Ettorre, Rossini e Carulli.

Intanto all’Abbazia di Loreto continuano le mostre “Ritus. Viaggio nel popolare irpino” di Irene Russo e Claudio Valentino e la Mostra di Flauti e Flagioletti dell’Ottocento della collezione privata del maestro Alessandro Crosta, mentre nei “Ristoranti della Tradizione” del comune di Mercogliano continuano i “Baroque Banchet”, esclusivi menù ispirati alle tradizioni dell’epoca, tutte le sere fino al 20 gennaio 2010 negli esercizi aderenti al progetto, riconoscibili grazie a delle apposite vetrofanie installate agli ingressi.

Il progetto “Magie Barocche nel Loreto di Montevergine” è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mercogliano in collaborazione con l’Abbazia Territoriale di Montevergine, Biblioteca Statale di Montevergine, Associazione Mercogliano Music Festival, Pro Loco di Mercogliano e Slow Food Condotta Partenio Serinese Solofrana. La Direzione Artistica degli Eventi Musicali è a cura di Antonella De Vinco, la Direzione Tecnica degli Eventi Storici e delle Degustazioni è a cura di Marzia Bilotta, il Coordinamento Tecnico-Scientifico è a cura di Santino Barile, Project Leader è Flaviano Di Grezia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©