Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Successo per il Concerto per un Giorno di Festa alla Reggia di Caserta


Successo per il Concerto per un Giorno di Festa alla Reggia di Caserta
26/12/2009, 17:12

Sabato 26 dicembre alle ore 1,15 presso il Teatro di Corte della Reggia Vanvitelliana di Caserta
si è tenuto il “Concerto per un Giorno di Festa”, tradizionale appuntamento di Natale con
l’ Orchestra da Camera di Caserta diretta da Antonino Cascio, divenuto uno degli appuntamenti culturali più attesi del carnet di eventi regionali, che, anche in questa edizione, ha riscosso grande successo di pubblico, che il teatrino di Corte non è riuscito a contenere.

In programma un “itinerario musicale” con Mozart, per l’occasione “virtuale compagno di viaggio”, attraverso tre capitali della musica europea del secolo dei lumi: Napoli, Vienna e Mannheim, quest’ultima considerata il più importante anello di congiunzione tra lo Stile Barocco e la Wiener Klassik e che rappresentò per lo stile strumentale l’equivalente di Napoli per la vocalità ed il teatro Musicale.

Sono stati eseguiti brani di Stamitz, Mozart e del ‘700 napoletano e tra gli ospiti il mandolinista Mauro Squillante.

La performance dell’Orchestra da Camera di Caserta, lungamente applaudita, ha chiuso il trittico di eventi ospitato dal sito vanvitelliano nell’ambito del ciclo “Haydn & Mozart tra barocco & Classicismo a Napoli, Vienna & Mannheim” - tema caratterizzante la Stagione Concertistica 2009 dell’Orchestra, inaugurata nei luoghi di Cimarosa & Jommelli (Aversa) e proseguita, oltre che alla Reggia di Caserta, nei luoghi del Grand Tour (Ercolano e Sorrento) e del Barocco di Terra di Lavoro. Il Progetto è stato realizzato con il patrocinio della Sovrintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Caserta del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©