Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

Sud con Gusto: degustazioni e laboratori per la seconda edizione al Fiere della Campania


Sud con Gusto: degustazioni e laboratori per la seconda edizione al Fiere della Campania
08/10/2013, 11:02

ARIANO IRPINO - Il Centro Fieristico “Fiere della Campania” di Ariano Irpino ospiterà la seconda edizione della fiera nazionale “Sud con Gusto”, evento che ha riscontrato un grande riscontro da parte del numeroso pubblico intervenuto all’edizione 2012. Dal 25 al 27 ottobre, presso i padiglioni del “Fiere della Campania”, riflettori accesi sulle eccellenze del comparto agro-alimentare del Mezzogiorno d’Italia, per una intensa tre giorni aperta alla partecipazione delle aziende del settore e agli operatori dell’area servizi e strumenti per la produzione e la trasformazione. Il format nasce dalla volontà di dare il giusto risalto all’economia locale di tutte le diverse aree produttive del Sud Italia, costituite da tante piccole e medie imprese che con il loro impegno quotidiano hanno scelto di proseguire la produzione di piccoli e grandi capolavori di gusto, che spesso affondano le loro radici in antiche tradizioni, ancora oggi vive. Sud con Gusto sarà un evento da vivere attraverso il palato, gustando e acquistando le produzioni tipiche locali irpine, campane e provenienti dalle altre regioni del Sud Italia, scoprendo non solo i loro inconfondibili sapori, ma anche le peculiarità, la storia, e i processi di lavorazioni che li contraddistinguono. Grande spazio sarà dato, infatti, alle degustazioni libere presso gli stand, che consentiranno di assaporare il meglio dei prodotti Made in Italy, e a cui si accompagneranno momenti di approfondimento e di conoscenza loro dedicati, a cura di Enti, Istituzioni, Associazioni e Rappresentati della filiera agro-alimentare che animeranno la tre giorni con incontri tematici, laboratori e convegni. Per l’occasione la Coldiretti Avellino organizzerà un convegno dedicato alla sana e corretta alimentazione, aperto alla partecipazione degli alunni delle scuole elementari dei locali istituti scolastici e ai loro genitori, che si chiuderà con un laboratorio dedicato ai prodotti tipici di qualità. Domenica mattina, invece, sarà sempre la Coldiretti Avellino ad organizzare un nuovo incontro dedicato alla sana alimentazione per fasce anziane della popolazione. Grazie al contributo della locale ASL i partecipanti potranno usufruire di consulti medici specialistici gratuiti e informarsi sui cibi sani da assumere ad ogni età. Presente in fiera anche Italia Lavoro, società partecipata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, che offrirà consulenza e servizi informativi sugli strumenti di politica attiva per il mercato del lavoro, in particolare per quanto concerne il lavoro occasionale accessorio, i finanziamenti per i contratti di apprendistato e i tirocini presso le imprese. Da segnalare, infine, la partecipazione a Sud con Gusto della Camera di Commercio Italo-Orientale, la quale promuove e favorisce le relazioni economiche tra l’Italia e i Paesi dell’Europa Orientale e dell’Area Balcanica, nonché del Medio e dell’Estremo Oriente, offrendo consulenza per le aziende interessate ai processi di internazionalizzazione. Il Centro Fieristico “Fiere della Campania” si apre anche ai più giovani, grazie a speciali percorsi didattici dedicati agli alunni delle scuole di ogni ordine grado che, in occasione di Sud con Gusto, potranno visitare i padiglioni della fiera e partecipare alla lezione didattica “Esploriamo l’Universo”, all’interno di un vero planetario, e alla lezione didattica “Immagini come appunti di viaggio. Castelli e fortificazioni in provincia di Avellino”, dedicata al processo di incastellamento in Irpinia. Ci sono tutti gli elementi, dunque, per la riuscita di un evento che aspira a diventare un punto di riferimento nel panorama delle fiere eno-gastronomiche, con l’obiettivo di configurare i prodotti tipici locali come efficaci mezzi di promozione e sviluppo del territorio, oltre che come indispensabili elementi di tutela della sua originaria identità. Il Centro Fieristico sarà aperto al pubblico dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 fino alle ore 21,00 con ingesso gratuito. In concomitanza con Sud Con Gusto si terrà anche l’evento fieristico “Green Business”, dedicato alle energie alternative e alle fonti rinnovabili. In serata Sud con Gusto ospiterà anche la kermesse gastronomica Oktoberfest, in un ideale gemellaggio con i sapori tipici della Germania. Sarà possibile degustare varie tipologie di birre tedesche, carni e wurstel, il tutto accompagnato dai tradizionali costumi bavaresi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©