Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

Sud con Gusto, un successo che si rinnova


Sud con Gusto, un successo che si rinnova
28/10/2013, 11:54

ARIANO IRPINO - Sud con Gusto si conferma l’evento di punta del Centro Fieristico “Fiere della Campania” di Ariano Irpino che ha ospitato per tre giorni numerosi visitatori provenienti da tutta la Campania e dalle regioni limitrofe per gustare le eccellenze agro-alimentari del Sud Italia. Gli stand delle aziende agroalimentari sono stati teatro di degustazioni e dimostrazioni pratiche delle tecniche di lavorazione dei prodotti esposti per l’occasione. Dalla pasta, alle carni di pregio, ai formaggi ovini e bovini, ai prodotti dell’orto freschi e trasformati, il meglio della produzione di tutte le piccole e medie realtà imprenditoriali che hanno scelto l’Irpinia per mettere in mostra i frutti del proprio lavoro si è offerto all’assaggio e all’apprezzamento dei partecipanti all’evento, i quali hanno potuto anche acquistare direttamente dai produttori. Sud con Gusto, e in generale il Centro Fieristico “Fiere della Campania”, che ha fatto delle manifestazioni settoriali il suo punto di forza sin dalla sua nascita, consolidano così il proprio ruolo di vetrina aperta sul territorio, dove dar spazio e visibilità a tutte quelle aziende che, nonostante le difficoltà attuali, continuano a dar vita a tipicità uniche e inimitabili raccontando della terra da cui provengono. Sud con Gusto ha offerto, inoltre, l’occasione per accendere i riflettori su temi di grande attualità legati al mondo dell’alimentazione: dai rischi derivanti da uno stile di vita non sano, alla lotta all’obesità, sino a tutte le altre malattie provocate da un errato rapporto con il cibo. Laboratori e degustazioni guidate hanno condotto, invece, alla scoperta dei prodotti che rappresentano l’Irpinia nel mondo, in particolare l’olio e il vino. Percorsi didattici dedicati al mangiar sano, alle bellezze del cosmo e dei castelli della provincia di Avellino hanno, infine, coinvolto e interessato centinaia di giovanissimi allievi delle scuole del territorio. Il risultato è un evento che si configura come motivo e compagno di un viaggio attraverso il gusto che finisce col comunicare molto più di un sapore. Ottimi riscontri ha ottenuto anche la contemporanea Fiera Internazionale Green Business, dedicata alle energie alternative e alle fonti rinnovabili. Spazio dunque alle tecnologie e soluzioni per il risparmio energetico applicate ai settori dell’eolico e del solare, ma anche ai sistemi di condizionamento, alle tecniche di edilizia e al ciclo dei rifiuti. Momenti di incontro e di approfondimento, oltre alla possibilità di relazionarsi con esperti, operatori tecnici, aziende specializzate ed enti territoriali impegnati nella messa a punto di processi all’avanguardia in grado di garantire una sempre migliore qualità della nostra vita, hanno consentito sia agli addetti ai lavori, sia a chi è sensibile al tema della salvaguardia e tutela dell’ambiente, di conoscere le possibilità offerte oggi dagli ultimi ritrovati tecnologici in vari campi di applicazione. Appuntamento, dunque, alla prossima edizione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©