Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Taglio nastro “I Giganti del Mediterraneo – Truck Event”

Possibilità di vedere da vicino i truck più belli d’Italia

Taglio nastro “I Giganti del Mediterraneo – Truck Event”
22/06/2013, 14:02

BATTIPAGLIA - E’ in programma per questo pomeriggio, 22 giugno 2013 alle ore 17, il taglio del nastro della manifestazione “I Giganti del Mediterraneo” che si svolgerà  nei giorni di sabato e domenica presso il kartodromo “Circuito del Sele” di Battipaglia. Già dalle otto si apriranno i cancelli della struttura con l’ingresso e la sistemazione dei truck, auto tuning e moto. La manifestazione offre la possibilità di vedere da vicino i truck più belli d’Italia, assistere a spettacoli unici nel loro genere, ma soprattutto un’occasione per vivere l’emozione di sentirsi “truckers” per un giorno. Nella passata edizione sono stati circa 35mila i visitatori che hanno assistito all’evento, unico per tutto il sud Italia. La giornata d’apertura continuerà con la presentazione degli espositori e dei partecipanti, la conferenza stampa con piloti e descrizione del regolamento. Dalle 19 cominceranno le prove libere truck mentre alle 20 si aprirà lo show con gli stuntman e gli acrobatic group e super drift racing school. Prima della conclusione, alle ore 21.30 ci sarà la gara truck con il best lap, categoria automatici e manuali. Dalle 23, poi, disco music. Ma le sorprese non finiscono di certo qui. Sono attese, infatti, anche 200 auto tuning, auto da rally e auto d’epica capitanate dalla scuderia Aramis. Ad accogliere i visitatori anche un’area espositori  di circa 200mila metri quadrati con tante novità e prodotti per rendere più accattivante l’auto o il truck. Insomma, tutto ciò che fa parte dei motori a 360 gradi. I partner d'eccezione dei Giganti del Mediterraneo: acitoinox truck parts ,volvo oml Longobardi truck , bpw assali per rimorchi , spoleto car , free service , professione camionista , impromart Man , c e b prisco, e tanti altri. Madrina dell’evento sarà Ertilia Giordano che presenterà questa due giorni mentre Radio Castelluccio, radio ufficiale dell’evento, trasmetterà in diretta sulle proprie frequenze. Il sito della manifestazione è www.igigantidelmediterraneo.it. L’ingresso è gratuito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©