Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

La giuria presieduta da Dacia Maraini

Tanti giovani al premio "Elsa Morante Ragazzi 2010"


.

Tanti giovani al premio 'Elsa Morante Ragazzi 2010'
21/05/2010, 16:05

NAPOLI - La giuria del Premio Elsa Morante Ragazzi (ampia sezione del Premio Morante dedicato alla narrativa per giovani lettori), ha selezionato i tre vincitori dell’edizione 2010. Dacia Maraini (Presidente), Andrea Camilleri, Francesco Cevasco, Enzo Colimoro, Maurizio Costanzo, Chiara Gamberale , Emanuele Trevi, Teresa Triscari e Tjuna Notarbartolo (direttore della manifestazione), hanno scelto i tre titoli tra i quali, in un secondo momento, una giuria popolare di alunni delle scuole medie inferiori e superiori, sceglierà un super-vincitore.
I tre libri sono: “No” di Paola Capriolo, edizioni El, Trieste; “L’eco della frottola” Fabrizio Gatti, edizioni Rizzoli, Milano; “Pianoforte” di Patrizia Rinaldi, edizioni Sinnos, Roma.
Nei prossimi giorni i tre testi saranno distribuiti a circa 1500 ragazzi della Campania che hanno aderito alla giuria.
Da anni il Premio Elsa Morante Ragazzi offre un ampio spazio agli operatori del carcere minorile di Nisida, con una proficua collaborazione curata da Maria Franco, coordinatrice degli insegnanti. All’interno del Morante stesso, infatti, è stato istituito il Premio Speciale Nisida Roberto Dinacci, che quest’anno va al libro “La ferita”, antologia di racconti dedicati alle vittime innocenti di camorra, curato da Mario Gelardi ed edito da Ad est dell’equatore.
Il libro è stato pubblicato nell'ambito della III edizione dei Teatri della legalità, e raccoglie scritti, fra l’altro, di Roberto Saviano, Raffaele Cantone, Angelo Petrella, Riccardo Brun, Daniela De Crescenzo, Conchita Sannino, ecc.
In questi stessi giorni, vengono distribuiti dalla Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’infanzia, ai circa millecinquecento ragazzi delle scuole campane, che fanno parte della giuria popolare.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©