Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Sconfessati Brunetta e l'Agcom

Tar: "Fazio e la Annunziata non hanno violato il pluralismo"


Tar: 'Fazio e la Annunziata non hanno violato il pluralismo'
05/02/2014, 16:08

ROMA - Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso della Rai, contro l'AgCom, relativamente alla denuncia presentata dal capogruppo di Forza Italia Renato Brunetta contro le trasmissioni "Che tempo che fa" condotta da Fabio Fazio e "In mezz'ora" condotta da Lucia Annunziata. 

Brunetta accusava le due trasmissioni di mancare al proprio dovere di pluralismo, invitando più esponenti del centrosinistra che del centrodestra. Una tesi appoggiata dall'Agcom, nella sua decisione.

Ma il Tar nella sua sentenza fa presente che il solo criterio quantitativo (cioè il numero degli ospiti incasellabile da una parte o dall'altra) non è l'unico da considerare. Bisogna considerare anche criteri qualitativi - che tuttavia non vengono precisati nella sentenza - per determinare se si viola o meno la regola del pluralismo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©