Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Taranterra ritorna nelle chiese di Napoli


Taranterra ritorna nelle chiese di Napoli
20/05/2013, 11:15

Asylum Anteatro ai Vergini col patrocinio della Provincia e del Comune di Napoli e in collaborazione con la Fondazione Pietà de' Turchini  presentano da giovedì 23 maggio a domenica 26 maggio|ore 20.30 nella Chiesa di Santa Caterina da Siena (via Santa Caterina 38| nei pressi della Funicolare Centrale del corso Vittorio Emanuele|Napoli) Taranterra di Mimmo Grasso regia Massimo Maraviglia con la compagnia Asylum 2013 Ettore Nigro|Marco Aspride|Anna e Clara Bocchino| Sara Cotini|Silvio De Luca|Giulia De Pascale| Fabiana Fazio|Rebecca Furfaro Paola Magliozzi| Raimonda Maraviglia|Monica Palomby| Teresa Raiano|Daniele Sannino musiche originali Andrea Tarantino voce soprano Leslie Visco In mostra i carbonicini ispirati a Taranterra dell'artista Nicola Masuottolo Dopo aver girovagato per la Campania tra chiostri, foreste, ruderi e laghi – debuttando il 21 giugno scorso nella piazza Giordano Bruno di Nola – la compagnia Asylum 2013 mette in scena Taranterra nelle chiese di Napoli. Da giovedì 23 maggio a domenica 26 maggio, alle 20.30, il testo di poesia di Mimmo Grasso, con la regia di Massimo Maraviglia, va in scena nella Chiesa di Santa Caterina da Siena, in via Santa Caterina da Siena 38 a Napoli (a pochi passi dalla Funicolare Centrale del corso Vittorio Emanuele). Vengono inoltre  esposti 15 carbonicini ispirati a Taranterra dell’artista Nicola Masuottolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©