Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Tata Adriana a Italia in Miniatura per i bimbi dell'Emilia


Tata Adriana a Italia in Miniatura per i bimbi dell'Emilia
12/07/2012, 12:07

Nel colorato mondo di DeA Village all’interno del Parco tematico riminese, AdrianaCantisani - meglio nota come Tata Adriana (SOS Tata, La7) - lunedì 16 luglio sarà tra i protagonisti di “Italia in Miniatura per i bimbi dell’Emilia”, una giornata molto speciale in cui l’intero incasso di tutti i biglietti “ridotto bimbo” di ingresso al parco sarà devoluto per sostenere la ricostruzione nelle aree colpite dal sisma in Emilia.

Alle ore 11.00 presso la veranda “San Marco” di Italia in Miniatura, Adriana Cantisani incontrerà genitori e insegnanti sul delicato tema del trauma e della paura. Quali sono le differenze tra queste due emozioni? Come aiutare i bambini ad affrontarle? “ “La paura, per quanto forte, è un’emozione primaria di base, non è negativa in sé, aiuta ad agire. Il trauma è una reazione a un evento inaspettato e mette in discussione ciò in cui si crede” spiega Adriana. “Bisognerebbe provare a evitare il trauma, spiegando ciò che è accaduto ai bambini in modo che possano trasformare un avvenimento inaspettato come il terremoto in un fatto possibile, anzi probabile, che potrebbe succedere ancora…”.

Questi sono solo alcuni punti dell’intervento di Adriana, che si spingerà ben oltre cercando di definire le caratteristiche del cosiddetto stress post traumatico. Nel corso dell’incontro, organizzato in collaborazione con i canali DeA (Dea Kids, DeA Junior e DeA Super), è previsto un momento di condivisione in cui i genitori potranno confrontarsi e fare domande ad Adriana.

Laureata in lingue con indirizzo in psicologia cognitiva per l'apprendimento linguistico, Adriana Cantisani ha sempre avuto come passione l’insegnamento e i bambini. Nata a Montevideo in Uruguay, e cresciuta in California, Adriana da oltre 20 anni vive e lavora Bologna, operando a 360° nel settore dell’educazione infantile. Inventrice di ‘English is Fun!’ metodo innovativo per insegnare l’inglese ai più piccoli che unisce gioco e apprendimento, raccontato poi nel libro edito da Rizzoli, Tata Help!, Adriana ha recentemente creato l’équipe di Obiettivo Bimbo servizio di formazione e consulenza rivolto a tutti coloro che hanno il bambino come obiettivo (educatori, genitori, insegnanti, famiglie). Il servizio di prossima apertura, si avvale di un team di esperti (logopedisti, psicomotricisti, nutrizionisti, psicologi) che lavorano con le famiglie adottando strategie di ‘Family Coaching’ - termine inventato e registrato proprio da Obiettivo Bimbo - ovvero metodi per migliorare il benessere fisico, socioemotivo e cognitivo di tutti i componenti delle famiglia. Oltre ad Sos Tata (La7, FoxLife), Adriana è volto del neonato canale DeAjunior e collabora come consulente per vari brand delsettore bambini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©