Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Cartellone ricco di novità

Teatro Cilea, presentata la stagione teatrale 2010-2011


.

Teatro Cilea, presentata la stagione teatrale 2010-2011
24/07/2010, 11:07


NAPOLI - E' trascorso un anno dalla trasformazione architettonica del Teatro Cilea, di via San Domenico. Definito dai più Teatro Las Vegas, ha aumentato il numero dei suoi abbonati e per il prossimo anno è previsto un cartellone ricco di novità, ma sempre con un occhio alla tradizione. Vi proponiamo in anteprima i 10 spettacoli in abbonamento.
Dal 14 ottobre 2010 "Napoli festa di canzoni". Testi di Pietro Gargano. Ideato da Leonardo Ippolito. Coreografie e regia di Enzo Castaldo. Orchestra diretta dal Maestro Ginetto Ferrara. Prodotto da Patrizio Tabacchini.
Dal 18 novembre "La valigia sul letto", con Veronica Mazza. Scritto, diretto ed interpretato da Eduardo Tartaglia. Prodotto da Eduardo Senior ed Alessandro Tartaglia.
A natale, il Teatro Cilea, ha predisposto per il suo pubblico uno spettacolo tratto dalla nostra tradizione. Un lavoro che farà sentire ancora di più il periodo di festa. A rappresentarlo vari artisti partenopei.
Dal 13 gennaio 2011 "Bene mio core mio", di Eduardo De Filippo, con la partecipazione di Lunetta Savino. Diretto ed interpretato da Bruno Colella. Prodotto da Elle.I. Grandi eventi srl.
Dal 4 febbraio 2011 Giacomo Rizzo in "Turco napoletano", tratto da Scarpetta. Regia di Enrico Maria La Manna. Riadattamento di Gianfranco Gallo. Prodotto da Elle.I. Grandi Eventi srl.
Dal 24 febbraio 2011 Benedetto Casillo in "L’atelier dell’amore", per la regia di Benedetto Casillo. Prodotto da Patrizio Tabacchini.
Dal 10 marzo 2011 "Una sera che non ti aspetti", con Sergio Solli, Mario Brancaccio, ed Antonella Elia. Prodoto da Patrizio Tabacchini.
Dal 20 gennaio 2011 Simone Schettino in "Se tocco il fondo sfondo ma non affondo", regia di Vincenzo Coppola. Prodotto da Ginestra.
Dal 7 aprila 2011 Peppe Iodice in "Pazzo Scatenato". Prodotto da Malfi Music srl.
Dal 5 maggio 2011 spettacolo con un artista comico partenopeo, amatissimo dal pubblico.
Mentre, infine, fuori abbonamento, dal 1 al 5 di dicembre, torna Biagio Izzo con "Tre per tre".

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©