Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Teatro e musica alla Riserva Naturale Oasi WWF Cratere degli Astroni


Teatro e musica alla Riserva Naturale Oasi WWF Cratere degli Astroni
08/09/2011, 10:09

Piccola rassegna di visite-spettacolo nel bosco in collaborazione con l'Associazione Culturale Nakote Teatro.

Nel mese di settembre la Riserva degli Astroni ospita 4 visite spettacolo per far conoscere il bosco di Astroni ai più piccoli.

Le visite-spettacolo intendono coniugare la Natura con il Teatro, pertanto i visitatori durante la visita guidata assisteranno ai racconti animati da esperti attori. La visita consentirà di osservare le meraviglie di Astroni, dal bosco al lago, alla vecchia farnia "Gennarino", dove, grazie all'impianto di Tree Listening, potranno ascoltare la linfa che fluisce all’interno dell'albero

PROGRAMMA

Sabato
3 settembre
ore 15:00 .: PULCINELLA ANDATA E RITORNO
Pulcinella si trasferisce lontano da Napoli, è illuso dal sogno di una vita migliore, un lavoro qualificato, spera di mettere la parola fine alla sua vita di vagabondaggi e incertezze ! A Milano però si scontra con le problematiche di una grande metropoli che oltretutto non gli appartiene culturalmente, Pulcinella rimpiange tutto della sua adorata città,gli amici,il cibo,i posti incantevoli, il bosco, meta preferita delle sue scampagnate.Quindi dopo una serie di grottesche peripezie,decide di…

Abbiamo voluto rappresentare attraverso la poliedrica maschera di Pulcinella, la partenza per luoghi lontani, estranei al sentire partenopeo,evidenziando il carattere di divertimento che è un elemento imprescindibile del fare teatro… e non solo di quello.

Adatto a famiglie di visitatori con ragazzi (dagli 8 anni in poi)


Sabato
10 settembre
ore 15:00 .: SKETCH & SCOTCH
"Sketch & Scotch" è un aggregato di gags, un coagulo di coups de théatre, un guazzabuglio di lazzi e frizzi che producono in grandi e piccini irrefrenabili scoppi di risa (modestamente).

In contrapposizione con la cultura tele-visiva il DUO MIMATTO propone gli spunti necessari per storie essenziali che è poi il pubblico stesso, in gran parte, a dover comporre facendo appello alle proprie capacità immaginative e alla propria partecipazione. Di qui l’accento sugli effetti comici del lavoro per trascorrere un momento giocoso all’aria aperta. Il genere in cui si inserisce si pone tra la clownerie tradizionale e la pantomima classica.

Adatto a famiglie di visitatori con bambini (3-10 anni)


Sabato
17 settembre
ore 15:00 .: ANACONDINO… NEL BOSCO INCANTATO
Anacondino… nel bosco incantato, è una fiaba popolare riconducibile alla Fiaba dell'Orco tratta dal Pentamerone di Gianbattista Basile meglio conosciuto come -Lo cunto de li Cunti- il più antico, il più ricco e il più artistico fra tutti i libri di fiabe della nostra tradizione.

Anacondino, il mago del bosco, e il cane magico insieme a Pulcinella e sua moglie, faranno viaggiare sulle ali della fantasia grandi e piccini e con la semplicità delle musiche dal vivo e la scenografia naturale del bosco daranno vita a suggestive atmosfere.

Adatto a famiglie di visitatori con bambini (3 -10 anni)


Sabato
24 settembre
ore 15:00 .: PULCINELLA SERVITORE NOBILE
Tra le varie ipotesi legate al nome di Astroni, nel 1749 G. A. Summonte nel suo -Historia della Città e Regno di Napoli- ritenne , che il nome di Astroni, potesse derivare dagli Strioni o Stregoni, che si erano stabiliti in questo luogo, per compiere stregonerie. Non a caso, nell'immaginario collettivo, Il bosco da sempre è associato a miti e leggende popolari per la sua conformazione di spazio selvaggio e chiuso.

Questo racconto tenta di accomunare, in un gioco di travestimenti e di racconto nel racconto figure della storia napoletana con il contesto del bosco di Astroni attraverso due punti di vista opposti: quello plebeo rappresentato dalla maschera di Pulcinella, specchio di Napoli, delle stratificazioni e delle molteplici culture che ne costituiscono l’identità odierna, e quello nobile, del padrone della riserva, idealizzato nella figura di un aristocratico sfrontato e sprezzante nel quale Pulcinella desidera trasformarsi.

Una storia che, con un pizzico di fantasia, sarebbe potuta succedere proprio lì, nel bosco di Astroni.

La semplicità della musica dal vivo e la splendida scenografia naturale sono il collante d'insieme del lavoro.

Adatto a famiglie di visitatori con ragazzi (dagli 8 anni in poi)


Per esigenze di carattere organizzativo e logistico, è obbligatorio prenotare entro il venerdì precedente lo spettacolo ai contatti dell'Oasi riportati in calce. Qualora non venga raggiunto il numero minimo di prenotazioni lo spettacolo sarà rinviato a nuova data.

Costi: 9 euro a persona. 6 euro per i minori di 6 anni ed i soci WWF.
Durata: Circa 3 ore.
I costi ed i tempi includono la visita guidata, lo spettacolo e il ritorno all'ingresso

Il percorso di visita nell'oasi inizia con un breve sentiero che scende nel bosco, sul fondo del cratere, con un dislivello di 80 m. Lo stesso sentiero viene percorso all'uscita. Si raccomanda di portare una torcia elettrica e di indossare un abbigliamento idoneo (scarpe da escursione o da ginnastica, felpa, ecc.).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©