Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

TEATRO: I "NE' ARTE NE' PARTE" FESTEGGIANO 20 ANNI DI ATTIVITA'


TEATRO: I 'NE' ARTE NE' PARTE' FESTEGGIANO 20 ANNI DI ATTIVITA'
07/01/2009, 16:01

 

La compagnia teatrale “Né Arte Né Parte” di Marina di Camerota festeggia i primi venti anni di attività. Una festa speciale che gli attori hanno voluto realizzare mettendo in scena l’opera di Raffaele Viviani  “O spusalizio”. Vent’anni di attività fanno della compagnia teatrale Né Arte né Parte una delle realtà più importanti del panorama artistico regionale. E anche quest’anno, come accade dal 1989, il gruppo artistico proporrà la consueta commedia natalizia che da sempre appassiona migliaia di spettatori che accorrono da tutta la provincia per assistere alla performance di Catello Balestrieri (regista ed attore), e degli storici componenti della compagnia tra i quali Gaetano Milo, Nuccia Infantini,Elisa Cariello, Ciccio Martuscelli, accompagnati dagli altri componenti, tra i quali figurano giovani, ma anche bambini  ai quali la Né Arte Né Parte ogni anno dà spazio. La compagnia teatrale per questa edizione ha scelto di presentare, in collaborazione con l’Associazione Musicale “La Scala di Seta”, un’opera del 1920 di Raffaele Viviani “O Spusalizio”. La prima, andata in scena ieri sera, è stata un successo di pubblico e applausi di apprezzamento a ripetizione.   Adesso lo spettacolo sarà riproposto in replica fino al giorno 9 gennaio presso la sala del Cinema Bolivar a Marina di Camerota a partire dalle ore 20,30.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©