Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

THERMALIA ITALIA 2008


THERMALIA ITALIA 2008
25/07/2008, 08:07

Si svolgerà alla Mostra d'Oltremare di Napoli dal 26 al 28 settembre la diciannovesima edizione di Thermalia Italia, fiera nazionale di riferimento della filiera turistica termale.


L'organizzazione della manifestazione, voluta dalla Regione Campania, è stata aggiudicata alla Progecta srl di Angelo De Negri, società che vanta nel suo curriculum la creazione e la gestione delle dodici edizioni fin qui svolte della Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli e delle ultime quattro edizioni della stessa Thermalia.

Con l'edizione 2008 continuerà il restyling del concept di termalismo già avviato da Progecta nel corso delle più recenti edizioni della kermesse. L'obiettivo è quello di mettere in evidenza lo sviluppo della vacanza termale intesa non più solo come cura sanitaria quanto piuttosto quale particolare attenzione al benessere psicofisico e alla cura di se stessi.

La vacanza benessere scala attualmente posizioni sul mercato del turismo mondiale e cambia la tradizionale clientela delle terme. La testimonianza è data dal notevole aumento di strutture ricettive che prevedono nei loro servizi la presenza di centri SPA e di spazi benessere e relax.

L'edizione 2008 di Thermalia punterà come sempre sulla vasta offerta di termalismo e benessere presente in Italia ma richiamerà anche alcuni aspetti e nuove tendenze che caratterizzano il turismo del benessere all'estero, soprattutto su nuovi mercati come quello dell'India dove nell'area di Kerala è in decisa crescita l'offerta di terapie come l'Ayurveda, antichi trattamenti naturali tesi ad ottenere salute e longevità.

I mercati come la stessa India hanno dimostrato nel tempo come sia possibile sfruttare un prodotto come quello termale per renderlo fattore di sviluppo dell'incoming locale. E la nostra offerta nazionale, potrà far tesoro degli insegnamenti che arrivano dall'Oriente per rafforzare la corsa nel recupero di posizioni nel panorama del turismo mondiale.

Thermalia Italia 2008 impegnerà un'area di circa 10.000 metri quadrati della Mostra d'Oltremare di Napoli. Fra le novità, lo svolgimento post congress di un lungo educational tour riservato agli operatori internazionali che parteciperanno al workshop che caratterizzerà la manifestazione. Torna a Napoli anche la sessione scientifica della borsa che vedrà la presenza di un centinaio di medici specialisti delle cure termali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©