Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

TONY BORLOTTI E I SUOI FLOWERS IN CONCERTO A SALERNO, BORGO PICARIELLI, PRESSO "LA VOLPE E L'UVA"


TONY BORLOTTI E I SUOI FLOWERS IN CONCERTO A SALERNO, BORGO PICARIELLI, PRESSO 'LA VOLPE E L'UVA'
01/07/2008, 16:07

Il gruppo si forma nel settembre 1996 e lo scopo è quello di rivivere, con passione ed ironia, l'epopea dei più sgangherati complessi beat italiani dei medi '60.
Prima cover band (Satelliti, Teste Dure, I 4 Di Lucca) poi autori di proprie canzoni.
Nel '97 aprono il concerto di Mal (ex Primitives) a Cava dè Tirreni (SA), nel '98 condividono un concerto con la surf band romana dei Cosmonauti a Salerno e partecipano al IV Festival Beat internazionale di Castel S. Giovanni (PC), destando sorpresa, interesse, e ricevendo periodici inviti ad esibirsi nel nord Italia. Nel '99 esibizione a Napoli con artisti come Rudi Protrudi (Fuzztones) e Bradipos IV.
Nel 2000 applaudito live al Festival "Expo 2000" a Roma assieme a band come Chocolate Watch Ban, Greg Moore dei Gonn, Thanes e Others. Esce anche il 45 giri Inno dei Flauers per la Teen Sound di Roma le cui copie sono attualmente esaurite.
Nel 2003 vede la luce l'album Il mondo è strano (Teen Sound) con 11 canzoni in puro vinile di cui 8 originali e 3 cover (Teste Dure, I Ragazzi Del Sole, I Profeti).

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©