Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Le iniziative del Preziosissimo Sangue

Torre del Greco - La preghiera è l'anima dell'apostolato


Torre del Greco - La preghiera è l'anima dell'apostolato
20/12/2010, 09:12

Tante sono le iniziative che i sacerdoti sono chiamati a programmare per avvicinare giovani e anziani all’incontro con Gesù. Don Salvatore Accardo, giovane parroco del Preziosissimo Sangue, elevata a Parrocchia nel 1940, dal mese di maggio di quest’anno, nella zona di Lava Troia in Torre del Greco, si adopera per coinvolgere i fedeli in varie attività. La zona è decentrata, la comunità è fatta di gente semplice e generosa. Accanto alla Chiesa del XIX secolo c’è una tenda struttura che ha una capienza di circa 450 persone dove si svolgono saggi e si celebra la Santa Messa ogni domenica alle ore 11,00. La comunità parrocchiale si adopera, inoltre, per i più bisognosi grazie al Banco Alimentare, l’aiuto CE.
Dall’8 dicembre le attività parrocchiali sono così articolate: lo scorso 16 dicembre c’è stato un concerto presso la Scuola Media Angioletti dove don Salvatore insegna religione, il 17 è stata organizzata un cena con lo scambio degli auguri con gli operatori pastorali, sabato 18 è stato il giorno dedicato agli anziani da parte dei bambini dell’oratorio, domenica 20 un concerto dei ragazzi dell’oratorio ha ricordato “La storia del Natale”, i canti natalizi continueranno martedì 21 dicembre, mentre il 23 ci sarà il pranzo della solidarietà e poi il 27 la tombolata parrocchiale, il 28 la festa sotto l’albero con i ragazzi dell’oratorio, il 3 gennaio la tombolata parrocchiale e il 5 la Festa dei Magi. Nei giorni del 1° e del 6 gennaio ci sarà il presepe vivente.
Al di là delle festività natalizie don Salvatore Accardo ricorda che la preghiera è l’anima dell’apostolato e può rendere la vita più densa di significato.

Commenta Stampa
di Rossella Saluzzo
Riproduzione riservata ©