Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Molte le iniziative promesse dalla nuova Pro Loco

Torre del Greco - Nasce la Pro Loco "Turris Mare Vesuvio"


Torre del Greco - Nasce la Pro Loco 'Turris Mare Vesuvio'
20/06/2011, 17:06

Dal 17 giugno 2011 la città di Torre del Greco può contare sull’aiuto di due Pro Loco per mantenere sempre vive le tradizioni e favorire il territorio nell’ambito culturale.

Torre del Greco è ricca di arte e di storia, oltre che di narrazioni leggendarie e una comunicazione espressiva ed altamente efficace, farebbe assurgere la città vesuviana ad essere una vera e propria città di riferimento per incontri, dibattiti, espressività artistiche di qualsiasi genere. In questo contesto si inserisce la costituzione di una nuova Pro Loco denominata “Turris Mare Vesuvio”, presieduta da Angelo Guida che ha l’obiettivo di “sponsorizzare” il territorio mettendone in risalto le bellezze, le peculiarità e tutto ciò che esso offre agli abitanti e ai visitatori.

La nuova Pro Loco “Turris Mare Vesuvio”, che è stata presentata  in conferenza stampa venerdì 17 giugno presso l’Hotel Holiday, tra gli obiettivi prioritari, si propone di dare il pieno sostegno alla valorizzazione di tutto il territorio, dal Vesuvio al mare; di rilanciare i prodotti tipici e di recuperare gli antichi mestieri; di sviluppare l’antica civiltà del corallo e del cammeo, anche attraverso corsi di formazione; e di organizzare eventi, mostre, rassegne, retrospettive, cineforum, sagre, feste, gite, convegni, corse, tornei, concorsi a premi.

Ha partecipato alla conferenza stampa Ciro Mainini, Presidente provinciale dell’UNPLI  Napoli che ha augurato alla nascente Pro Loco un’assidua e proficua attività, così come Giuseppina Orpello, consigliere dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio che ha dichiarato di accogliere con piacere la notizia della nascita dell'associazione e si impegnerà con essa per la promozione di attività che riportino in auge la bellezza dei nostri territori e l’importanza delle nostre tradizioni.
L’assessore alla produttività Domenico Maida, presente alla conferenza stampa diretta da Maria Consiglia Izzo, ha assicurato che darà il pieno sostegno alla Pro Loco nascente così come a quella già costituita nel 1978 con un corrispettivo equamente distribuito.

Si spera che con due Pro Loco Torre del Greco possa riscattarsi da un presente mortificante causato dalla crisi economica, in primo luogo.

Foto Video Service di Isidoro C.

Commenta Stampa
di Rossella Saluzzo
Riproduzione riservata ©